De Laurentiis: Mazzarri deve decidere cosa fare, Tosel è sempre il solito ma in Lega mi sentiranno

9
21

DeLaurentiis10De Laurentiis: "Il tecnico ha due anni di contratto ancora, se vuole andar via lo deve dire chiaramente", sulla squalifica di Cavani aggiunge "E' stato Tosel vero? Domani sarò in Lega e sentiranno."
Il presidente De Laurentiis nel corso della conferenza stampa di presentazione del volume 'Passione azzurra' ha commentato alcune situazioni riguardanti il futuro del calcio Napoli. A proposito di Mazzarri dice che il tecnico livornese ha ancora due anni di contratto e che se vuole andare via lo deve dire a chiare lettere, mentre parlando delle prossime due sfide che vedranno impegnati gli azzurri ha precisato: "vorrei un bel pareggio domenica contro l'Inter ed una bella vittoria contro la Juventus". Sulla squalifica di Cavani aggiunge: "Vuol dire che Cavani non ci sarà neanche contro la Juve. Domani sarò in Lega». A chi gli faceva notare che forse sarebbe il caso di rimuovere il giudice Tosel, De Laurentiis ha detto: "Non lo dite a me ma a qualche altro».
Giuseppe
Chianese – Redazione NapoliSoccer.NET

9 Commenti

  1. Ormai in Italia siamo alla frutta, ma sti cazzo di Tose nessuno ce lo toglie dai coxxxoni.
    Ormai tutti a parlare del Napoli, anche chi non ci può vedere, anzi soprattutto loro.

  2. sono daccordissimo con sdrebledle : che tosel sia una cacca è lampante ma cavani ha esagerato ! il ragazzo non riuscendo a segnare si è innervosito eccessivamente spintonando l’arbitro che non aspettava altro x espellerlo . ma la colpa è di mazzarri che doveva farlo riposare x farlo subentrare nel secondo tempo ma il n/s ex allenatore non è in grado di queste sfumature. a lui interessa solo apparire in tv con la sua camicia bianca e il suo cotonato ciuffo. non mi piaceva prima ma ora proprio non riesco a digerirlo : come i peperoni arrosto che mi rimangono sullo stomaco !

  3. @marcodaroma

    marco, scusa, ma ti faccio notare che cavani non ha spintonato l’arbitro… gli ha poggiato la mano addosso questo si…ed in termini di regolamento è vero che non lo devi nemmeno toccare… ma credo sia stato spropositato ed altezzoso quando ha guardato cavani e gli ha detto di togliere la mano… in fondo lo ha semplicemente toccato come fanno molte persone che hanno l’abitudine(di sgradevole gusto) di toccare l’interlocutore quando parlano in maniera concitata… non c’era alcuna manifestazione di violenza da parte di cavani (per questo ti correggevo… “spintonato” da un’altra idea della cosa…) 🙂 ormai gli aveva dato il doppio giallo… poteva finirla lì la cosa… dico io:(… sono queste le cose che fanno pensare a male… ibrahimovic 3 giornate ridotte a 2 per un pugno in faccia all’avversario… totti etc. che manda quando vuole qualsiasi arbitro a “quel paese”… impunemente.. bha…

LASCIA UN COMMENTO