Bucci: “Il Parma cercherà il riscatto al San Paolo. De Sanctis è uno dei migliori portieri italiani”

2
95

Bucci01Luca Bucci, doppio ex della sfida di domenica e adesso preparatore dei portieri del settore giovanile nella società emiliana, parla di Napoli-Parma ai microfoni di Marte Sport Live: "Le attese sul Parma erano migliori. Purtroppo il calcio non è matematica. Ma il gruppo resta di buon livello e cercherà il riscatto con una buona prestazione al San Paolo".
Bucci conosce bene Sepe, considerato una promessa a Castelvolturno: "Credo abbia delle potenzialità, ma poi niente è certo. De Sanctis? Non lo scopro certo io, è uno dei migliori portieri italiani".
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Marte



2 Commenti

  1. E gia’ speriamo proprio non dover pagare dazio con il Parma per non aggiungere al danno anche la beffa.
    Prima o poi Mazzarri ci dovra’ spiegare perche’ ha avvallato, in prima persona una, campagna acquisti risicata all’osso e tanto poco apprezzata da lui da non fare cambi in corsa anche se in campo i titolarissimi,ci ridono dietro tutti x questa uscita molto poco felice,non stanno letteralmente in piedi,eri l’ingresso
    di Yebda all’83° ancora non l’ho capita.
    Ieri il presidente ha complimentato i tifosi e siccome a pensar male a volte ci si prende credo che siano state parole tanto x tenere buona la piazza.
    Un’ultima considerazione se il mister non ha mai allenato una grande non pensate che ci sia qualche motivo?
    Io credo che il fatto di non saper gestire una rosa folta sia una
    carenza,x una grande squadra impegnata su tre fronti piu’ le varie Nazionali,veramente troppo grande poi il modulo lasciamo
    perdere e infine ultimo ma non ultimo una cosa che mi da’ veramente fastidio non si prende mai le responsabilita’ e’ sempre colpa di qualcuno o qualcosa ma mai e poi mai la sua e del suo “staff” come ama dire.
    Al contrario quando vince allora inneggia alla bravura sua e del suo “staff” se avete letto anche sul caso Cassano ha detto la sua dicendo che lui e il suo “sraff” non avevano mai avuto problemi con il giocatore anche se non ricordo male da qualche parte al tempo lessi che non erano tutte rose e fiori i rapporti tra i due.
    Ergo viste tutte queste carenze,che secondo me sono molto ma molto gravi,se vogliamo diventare grandi lottare su tutti i fronti il signor Mazzarri non e’ l’allenatore adatto x la nostra squadra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here