Rocca:“Ciao Napoli, a 30 anni cerco nuovi stimoli”

0
61

Il capitano della Eldo Basket Napoli, Mason Rocca, è intervenuto ai microfoni di sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, rilasciando alcune dichiarazioni: “Quest’anno abbiamo vissuto una stagione con tante spine e tante sofferenze. I play off erano il nostro obiettivo, ma purtroppo non siamo riusciti a centrarlo, inutile nasconderlo non è stata una grande annata, rimane però la soddisfazione dell’affetto dei nostri tifosi, ma anche la soddisfazione di avergli regalato l’ultima vittoria stagionale. Contro Biella avevamo una formazione largamente rimaneggiata senza Monroe, Flamini, Jones e Thomas, ma i tanti ragazzi che sono scesi in campo hanno dato l’anima e siamo riusciti a vincere. Un plauso particolare va a Fevola, Cacciola ed Aprea; contro l’Angelico abbiamo applicato alla perfezione il concetto di squadra come ha dimostrato il nostro spirito di gruppo. I tifosi ci hanno dato uno straordinario sostegno e gli sarò per sempre grato per quello che mi hanno manifestato, anche a fine partita. A Napoli ho vissuto quattro anni bellissimi, se sono diventato il giocatore che sono lo devo solo alla città ed al Basket Napoli. Ho un rapporto straordinario con i tifosi, di molti ne sono diventato amico e sono rimasto colpito dalla loro generosità. Quattro anni sono tanti, ma non so ancora cosa farò nel mio prossimo futuro, ma sono anche consapevole che mi trovo ad un punto della mia carriera in cui devo trovare nuovi stimoli. Ho trent’anni e come già dissi l’anno scorso vorrei vincere qualcosa o competere per raggiungere obiettivi importanti, vorrei trovare qualche squadra che me lo permetta perché la mia carriera sta per finire, quest’anno purtroppo non è stato così”.

Redazione NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here