Pierpaolo Marino: Al Napoli servono rinforzi. All’Anfield si può fare bene.

11
64

Marino02L'ex DG del Napoli, Pierpaolo Marino, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Radio Kiss Kiss rilasciando una lunga dichiarazione. Eccone la sintesi raccolta da Napolisoccer.NET: "Quando acquistai Hamsik e Lavezzi fui criticato da parte della stampa. La squadra può fare molto bene ed in trasferta convince di più. Al di là della gara d’andata, un po’ deludente, credo che ad Anfield si potrà assistere a qualcosa di interessante. Allo stato il Napoli, come organico, non può reggere i tre impegni stagionale, dunque credo che a gennaio la società interverrà sul mercato. alcune cessioni, poi, potevano essere evitate: Contini, Cigarini, Datolo, Quagliarella e Denis avrebbero potuto garantire continuità tecnica, senza costringere nessuno ad ulteriori esborsi".

Redazione Napolisoccer.NET (Fonte: Radio KISS KISS Napoli)



11 Commenti

  1. Grande Pierpaolo, TI ricordo con affetto. Ritengo che la Tua presenza sia stata fondamentale per la rinascita della squadra e della società. Ho come l’impressione che Tu non abbia avuto il giusto riconoscimento per il lavoro svolto, come se ti avessero trattato da uso e getta, eppure è grazie a Te che il De.La è cresciuto, grazie a Te che ha capito cosa fosse il calcio ad alti livelli, grazie a te se oggi si trova una società con un utile di gestione attivo non indifferente. Non sei stato capito quando gestivi le cose alla Tua maniera, ma era indispensabile in quanto la realtà napoletana lo richiedeva, magari stanno continuando sulla stessa linea, e se non lo facessero se ne accorgeranno presto. Concordo in pieno la tua analisi sul fatto che la squadra debba rafforzarsi (è stata fatta una campagna acquisti anzi no di vendita fallimentare) sono andati via giocatori che adesso ci sarebbero tornati utili. Sono pessimista sul probabile rafforzamento della squadra, che a mio avviso avrebbe bisogno di accrescere la qualità, solo Hamsik, Lavezzi e Cavani sono un po poco per una compagine che deve puntare a grandi traguardi. I tifosi, la città meritano di più, bisognerebbe acquistare altri giocatori dello stesso livello. Adesso il De.La dice che segue le indicazioni di Mazzarri, ma ho i miei dubbi, penso che questo sia il classico buttar le mani avanti per il prossimo mercato di gennaio dove come al solito si baderà a non spendere. un saluto riconoscente

  2. Perfavore non fatte parlare Marino!!!Mi sta proprio sul le pa….
    secondo me sta morento di invidia!!Vai sul forum juventino etc.Te non sei un Napoletano,a napoli di piaceva solo per costruire dele ville in Argentina!!! Forever Napoli
    sorry per il mio Italiano!!!

  3. Ricordo a Marino che le cessioni che lui dice che si potevano evitare, sono riferite a giocatori che non rientravano nel progetto tecnico di mazzarri. Dunque, la critica va fatto sui mancati acquisti che andavano fatti prima di agosto e non a a gennaio, dove quasi sicuramente ci dobbiamo accontentare degli scarti.

  4. pierpa ricordi sempre i due soliti acquisti e tutti i flop con contratti interminabili i vari bucchi dalla bona i de zerbi i pia e altri ancora ma perpiacere non ti mettere sempre in luce per due acquisti azzeccati stai semp a parlà

  5. La sua rosa è quella che ha terminato il campionato al sesto posto e quest’anno 9 titolari su undici (direi quasi nove e mezzo, visto che Dossena l’aveva preso in estate senza la retromarcia di DeLa).

    Con Contini, Rinaudo, Cigarini, Datolo e Denis potevamo risparmiarci tutti gli acquisti (Dumitru, Sosa, Cribari, Lucarelli) e prendere un unico calciatore di valore in mezzo al campo.

    Qualcuno crede che la rosa con quei calciatori ed uno un po’ meglio di Yebda fosse inferiore a questa rosa?

    Se poi mi dite che e’ stata volontà dei calciatori lasciare Napoli per andare a giocarsi il posto altrove (non a fare i titolari inamovibili), allora chiedo di analizzare le capacità di gestione del gruppo da parte del tecnico.

    La realtà è che stiamo campando di rendita sul lavoro di Marino, quest’anno, a parte l’intuizione Cavani, non è stato fatto assolutamente nulla e lo scarso turn over ed i pochi cambi in corsa lo manifestano.

  6. Ragazzi

    Svegliatevi; questo è amico di Moggi e Criscitiello…Sparlano entrambi del Napoli perchè De Laurentiis ha mandato via tutta la gentaglia dell’entourage moggiana e del figlio di Lippi (il procuratore).

    E’ gente disonesta, sono dei voltagabbana. Elogiano solo chi gli concede spazio nelle TV e sui giornali. Sono dei leccaculo di arroganti uomini di potere, quali i Galliani, i Preziosi etc. Si inchianano a loro anche quando questultimi scorreggiano.

    Lontano da Napoli questa gentaglia…De Laurentiis , Bigon sono persone per bene!!

    Gianluca

  7. Zio fester perchè non si occupa di altre societa’ ? Rete 4 gia’ nun se po’ guardà poi con lui ha fatto il salto di qualita’…. OK abbiamo capito Hamsik e Lavezzi….. E BASTAAAAA… Ma che Navarro e’ un portiere…? i contratti di minimo 5anni e peggio..? Sta bene dove sta…Andasse a Udine… e se mettess a dieta….:)

  8. Diedorf ma perche’ non cambi squadra che fai prima…. A parte alcuni dei campini da te citati…vedi IL PUGILE contini fa bene a stare dove sta… Sulle capacita’ del tecnico come dici tu ti dico che MAZZARRI ha gestito cassano … non so se mi spiego…se questa gente si ribella a NAPOLI e si impecorisce altrove non e’ colpa sua…cigarini e’ gia’ in panca che si pettina perche’ non ha palle….come donadoni… quello era il tecnico giusto per gente come voi…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here