La Florio (proc.): “Giovedì sarà la partita di Dossena. E’ spronato perché sente la fiducia della squadra”

0
22

A Radio CRC, nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto Roberto La Florio, manager di Andrea Dossena, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da Napolisoccer.NET: “Giovedì sarà la partita di Dossena. Andrea è lineare, quindi non ha rivalse particolari nei confronti di nessuna delle sue ex. A Liverpool fatto una bella esperienza, poteva fare sicuramente meglio, ma quando è stato chiamato in causa ha eseguito sempre belle prestazioni. Credo che questa partita sarà una partita da ricordare per tutti i calciatori azzurri, tutti entreranno in campo con una carica particolare, e l’atmosfera e il pubblico di Anfield, daranno una marcia in più. A Brescia ho visto un Napoli in grado di far bene, mi è piaciuto Dossena, ma può fare ancora meglio. Sta acquisendo la condizione migliore, ed è spronato perché sente la fiducia della squadra. Andrea ha una gran forza. Credo che Lavezzi ha le caratteristiche giuste per interpretare al meglio tutti i ruoli dell’attacco, è molto tecnico e fisico,e se è in condizione non ce n’è per nessuno. Cavani dal punto di vista realizzativo ha qualcosa in più degli altri. Considero Lavezzi e Cavani una bella coppia, possono alternarsi e darsi una mano reciproca. Contro il Liverpool la partita dovrà essere impostata con una certa attenzione perché loro partiranno al massimo sin da subito per cui saranno importanti i minuti iniziali. Dossena è contento di aver scelto Napoli, lo vedo sereno. È contento della città, dei compagni, mi racconta che sono molto uniti, c’è dialogo, si aiutano anche in campo, e pensa solo alla maglia azzurra del Napoli poi vedremo se qualcun altro lo chiamerà per indossare un’altra maglia azzurra. La musica è per lui un toccasana, anche altri calciatori attraverso la musica si chiudono nel loro mondo, per potersi esaltare al massimo prima di una partita”.
 

Redazione Napolisoccer.NET (Fonte: Radio CRC)
 

LASCIA UN COMMENTO