Casarin: “Celi ha sbagliato, se ammette la gara è da rigiocare”

0
80

‘L’arbitro ha sbagliato. Con quattro persone in campo e’ un fatto veramente grave”. L’ex designatore arbitrale Paolo Casarin, intervenuto alla trasmissione di Italia 1 ‘Controcampo’, censura severamente il comportamento di Domenico Celi di Campobasso e della terna arbitrale di Roma-Torino in occasione della mancata espulsione del granata Dellafiore nonostante due cartellini gialli. ”Il quarto uomo ha facolta’ pesanti – spiega – se non vede queste cose… E’ il suo mestiere”. A referto l’arbitro, nonostante le immagini tv indicano chiaramente la doppia ammonizione a Dellafiore, ha assegnato uno dei due gialli a Pisano. ”Nel mondo gli arbitri non hanno mai ammesso i loro errori – continua Casarin – Le ripetizioni delle partite l’hanno imposte la Fifa e l’Uefa, come pure i cartellini. Se Celi riconoscesse che ha sbagliato la partita potrebbe essere ripetuta. Ma in questo caso dovrebbe fare reclamo la Roma”.

Fonte: ANSA



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here