Dellafiore del Torino ammonito 2 volte ma non espulso

1
26

Situazione paradossale a Roma durante la gara dei giallorossi contro il Torino prossimo avversario dei partenopei. Il difensore del Torino Dellafiore è stato ammonito due volte ma non espulso. Il primo cartellino è scattato nel primo tempo per fallo da rigore su Perrotta e nella ripresa per una trattenuta su Cicinho; in quest’ultima circostanza non è stato espulso dall’arbitro Celi come il regolamento prevede. Lo stesso giocatore nel post-partita ha ammesso la situazione, aprendo così di fatto una situazione quantomeno singolare che vedremo come sarà valutata dagli organi competenti.

 

Pino Chianese

1 COMMENTO

  1. Singolare non tanto dato che ai mondiali un giocatore (della Croazia se non erro) fu ammonito tre volte prima di essere espulso… Cmq al 99% scatterà la squalifica ugualmente e turno di riposo per l’arbitro!

LASCIA UN COMMENTO