Tutti i numeri della “nona”

0
91

Anche la nona giornata risulta stravolta dal turno di coppa, si è già giocata GenoaInter che ha visto i nerazzurri prevalere sui grifoni per una rete di scarto.
L’anticipo delle ore 18 del sabato è RomaLecce, con la squadra capitolina che ha raccolto in casa otto dei suoi nove punti, e il Lecce che lontano dallo Stadio di via del Mare ha totalizzato un solo punto su undici. In quattro trasferte i pugliesi hanno subito tre sconfitte e segnato solo due reti incassandone undici.
L’incontro clou della nona è la partita di Milano tra Milan e Juventus. La squadra di Allegri ha diciassette punti di cui dieci guadagnati in casa, dove tra l’altro è imbattuta in campionato da sei gare (quattro nella stagione corrente e le ultime  due della passata), la Juventus, dodici punti, vanta la migliore difesa in trasferta, solo una rete subita, e la peggiore retroguardia del campionato in casa.
PalermoLazio è l’anticipo della domenica. Il Palermo ha undici punti contro i diciannove della Lazio che finora non ha mai pareggiato in trasferta, la sfida vede fronteggiarsi il secondo miglior attacco del campionato (il Palermo con le sue quindici reti) e la seconda miglior difesa della stagione (la Lazio con sei reti subite).
Il Bari trova sulla sua strada l’Udinese, i pugliesi sono reduci da tre sconfitte consecutive in cui hanno dilapidato un tesoretto di punti incassando sei reti ed andando a segno solo due volte, l’Udinese, partita malissimo, è reduce da tre vittorie consecutive che hanno permesso alla squadra friulana di attestarsi in una buona posizione di classifica a dieci punti (tutti i punti della squadra di Guidolin sono stati guadagnati nelle ultime quattro gare).
Il Brescia ospita il Napoli al Rigamonti. La squadra lombarda è reduce anch’essa, come il Bari, da tre sconfitte consecutive e non ha mai pareggiato nelle prime otto giornate. Il Napoli ha dodici punti in classifica e cercherà di smaltire (e far smaltire ai tifosi) la sconfitta con il Milan al San Paolo. Gli azzurri sono, con il Palermo, le uniche squadre ancora imbattute in trasferta.
Il Cagliari, ultimo in classifica con il Parma a sette punti, attende il Bologna che di punti ne ha otto, resiste la cifra zero nel tabellino dei felsinei per quanto riguarda le vittorie in trasferta, dove hanno subito dieci reti.
Dopo le polemiche delle ultime ore in casa doriana, gli uomini di Di Carlo si preparano alla trasferta di Cesena senza Cassano per il quale la società avrebbe chiesto la rescissione unilaterale del contratto per giusta causa. Il Cesena ha guadagnato in casa sette dei suoi otto punti, la Sampdoria in quattro gare esterne ha sempre pareggiato.
Chiude il turno regolare pomeridiano la gara tra Parma e Chievo. Il Parma è ultimo in classifica con sette punti in otto partite di cui cinque accumulati al Tardini; il Chievo, tredici punti di cui sei nelle tre trasferte occupa alla vigilia la quarta posizione in classifica.
La giornata si chiude con il posticipo tra Catania e Fiorentina. I siciliani hanno nove punti in classifica di cui otto guadagnati in casa dove sono imbattuti (due pari e due vittorie), i toscani di punti in trasferta ne hanno guadagnato solo uno in tre gare e naturalmente non hanno ancora vinto lontano da casa.
Il programma completo della nona:

GENOA – INTER  0-1 (giocata ieri)
ROMA – LECCE 
Sabato 30 ottobre 2010 ore 18.00
MILAN – JUVENTUS  Sabato 30 ottobre 2010 ore 20.45
PALERMO – LAZIO  Domenica 31 ottobre 2010 ore 12.30
BARI-UDINESE
BRESCIA-NAPOLI
CAGLIARI-BOLOGNA
CESENA-SAMPDORIA
PARMA-CHIEVO
CATANIA – FIORENTINA  Domenica 31 ottobre 2010 ore 20.45

Domenico Infante – Napolisoccer.NET

 

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here