Eldo Napoli, domani l’ultimo atto della stagione

0
83

La Eldo gioca su più fronti. Domani sera alle 18 al PalaBarbuto sarà di scena, l’ultimo atto della stagione della formazione di coach Bucchi che ospiterà l’Angelico Biella in un match che non ha alcun valore per la classifica, sia per la Eldo che per i piemontesi. La società azzurra però vuole che l’impianto di Fuorigrotta si riempi, e proprio per questo motivo ha applicato una politica di prezzi bassissimi. Infatti si parte dai 6 euro delle curve e delle tribune Amalfi e Positano. Insomma si confida nel grande pubblico anche perché sarà l’ultima opportunità di guardare la Eldo quest’anno. Ma anche su altri tavoli si giocano partite importanti. Il giemme Ario Costa ed il presidente Maione in questi giorni si sono sentiti e visti frequentemente per pianificare nel migliore dei modi la stagione che sta pervenire. Le tappe sono scandite da un calendario fitto di appuntamenti. Il primo da affrontare è quello del vaglio dei bilanci da parte della Comtec, l’organo di controllo dei club di serie A, che analizzerà i bilanci di tutte le società al 31 marzo entro la fine di questo mese. Nel frattempo mentre la società azzurra sta sistemando le proprie cose è venuto allo scoperto Domenico Menniti, amministratore delegato della, Harmont&Blaine che ha formalizzato la propria proposta, per cercare di convogliare tanti imprenditori amanti della pallacanestro capaci di dare una mano o subentrare al presidente Maione. Niente è precluso, tutte le porte sono aperte anche perché il numero uno del sodalizio azzurro ci tiene troppo alla sua creatura e non la cederà così volentieri o almeno non la cederà se non si troverà di fronte una proposta seria e concreta. Pero è anche vero che Maione ha sempre detto che accetterebbe qualsiasi tipo di collaborazione. Adesso che Menniti è venuto allo scoperto i tifosi sono più tranquilli sul futuro della pallacanestro a Napoli. Se il matrimonio o il passaggio di consegne dovesse celebrarsi in tempi brevi si potrebbe anche provare a riconfermare i pezzi pregiati tipo Jones e Rocca che al momento nell’incertezza generale sono propensi ad trasferirsi in altri lidi. Ma prima di lunedì sarà difficile che ci siano ulteriori sviluppi intomo a quest’argomento. Il presidente Maione sta pensando a quale posizione prendere dopo l’uscita pubblica di Menniti. Probabile anche una sua presenza in sala stampa, subito dopo il match contro l’Angelico. Una, sorta, di saluto per chiudere la stagione sportiva, ma anche la prima uscita pubblica dopo lo striminzito comunicato del dopo Eldo-Legea.
 

Il Roma

Condividi
Articolo precedenteUltima tentazione: caccia a Pjanic, il nuovo Zidane
Prossimo articoloNapoli, in 40.000 per l’assalto Uefa
Giornalista e Vice Direttore di Napolisoccer.NET . Tifoso del Napoli, coniugo l'amore e la passione per gli azzurri alla deontologia propria del lavoro di giornalista. Il piacere di raccontare le vicende azzurre, con i suoi risvolti sociologici, con criticità e romanticismo quando ci vuole. Pratico la libertà d'informazione senza condizionamenti.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here