Castagner (ex all.): “Rizzoli ha deciso la partita, Papastathopulos doveva essere sanzionato”

6
77

A Radio Crc, nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto l'ex allenatore Ilario Castagner, che ha rilasciato alcune dichiarazioni sintetizzate da Napolisoccer.NET: “L’arbitro ha deciso la partita. Il fallo su Papastathopulos doveva essere sanzionato, Rizzoli ha sbagliato proprio l’impostazione della partita, tutta la partita. Mi aspettavo una partenza migliore del Napoli, a meno che non sia stata una strategia per invogliare il Milan ad uscire dalla propria aria di rigore e sbilanciarsi. Il Milan però è rimasto pur attaccando abbastanza coperto, aveva una difesa abbastanza in difficoltà e si è visto quando il Napoli ha iniziato a spingere. Nonostante l’inferiorità numerica, il Napoli sembrava in undici e il Milan in dieci. Quando un giocatore è costretto a giocare due partite a settimana perde lucidità. Cavani quando il Napoli era in dieci spesso tornava, ha corso molto”.
 

Redazione Napolisoccer.NET (Fonte: Radio CRC)
 

Condividi
Articolo precedenteTascone: “Il Napoli ha problemi a livello difensivo ed a centrocampo”
Prossimo articoloChe diegol!
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


6 Commenti

  1. e inutile dire che sia colpa dell’arbrito fino a un certo punto bisogna essere seri ed ammettere che per un tempo e mezzo il milan ha fatto la partita,primo per fermare il Napoli , e semplice bisogna abbassare i ritmi di gioco con palleggio, vedi liverpol e il milan , mettici che il tasso tecnico e superiore, la palla l’avevano sempre loro, mettici che i più titolari nel Napoli sono stanchi,le riserve per il momento non sono all’altezza vedi yebda che si limita ai passingini, metti che il milan era in palla mettici un pochino l’arbrito e la frittata e fatta, a un’altra cosa ho notato che il Napoli, incomincia a giocare solo quando e sotto, e poi quando io da casa capisco che e ora di cambiare qualcuno, lui Mazzarri lo fa quasi a partita finita e io dico come faranno in dieci minuti ad incidere e poi e poi ne avrei cose da dire comunque e poi chiudo la differenza del tasso tecnico si vedeva ,comunque e dovunque sempre forza Napoli.

  2. Se dobbiamo assistere a prestazioni arbitrali come quella di ieri, nasce spontaneo chiedersi se calciopoli sia stata debellata oppure si è proceduto ad un mero cambio di vertice. Io ritengo che tutto ciò faccia solo del male al calcio e, in ogni caso, visto che i potenti vivono di interessi economici, mi chiedo se non varrebbe la pena colpirli da questo punto di vista. Infatti, immaginate che da dopodomani pervengano a mediaset premium tantissime richieste disdette a favore di Sky, oppure che alle prossime elezioni milioni di italiani da forza italia si spostano al partito di Gianfranco Fini. Immaginate gente……immaginate…..

  3. Il calcio rispecchia la societa’ , in cui chi comanda opprime gli altri, e lo fa’ anche usando a proprio favore chi invece dovrebbe far rispettare le regole
    L’espulsione e’ una vergogna, data in un momento ideale per fare in modo che il Napoli avesse meno possibilita’ di riprendersi

  4. é il solito schifo!!!!!!!!! Il Napoli società se non prende potere politico veniamo sempre puniti!!!!! Si può dire quello che si vuole; Ma gli arbitri fanno la maggiore!!!! Bastano 2 3 4 episodi che ti cambiano una partita radicalmente per poi comprometterti e traghettando tutto il cammino del campionato!!!! Poi sia l’italia e sia i nostri club prendono paliate a raffica dalle altre squadre!!!! Che schifo gente…….Ogni partita noi Napoletani veniamo mortificati, schiacciati e insultati gratuitamente….. VERGOGNATEVI POTENTI……SIETE LA FECCIA DELL’UMANITà……..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here