Tascone: “Il Napoli ha problemi a livello difensivo ed a centrocampo”

5
47

A Radio Crc, nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto l'operatore di calcio Carmine Tascone, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da Napolisoccer.NET: “Il Napoli ha un problema a livello difensivo. Fossi stato in Mazzarri avrei messo Cribari perché sulle palle alte lui ci arriva. Oltre alla difesa abbiamo dei problemi anche a centrocampo, lo stesso Pazienza non gioca ai livelli dell’anno scorso per non parlare di Gargano che sbaglia troppo. Corre, corre, ma corre male. La panchina del Napoli è una delle peggiori panchine che abbiamo nelle squadre italiane. La panchina del Napoli è più debole di quella dell’anno scorso. Mi domando: ma Yebda è davvero superiore ad un Blasi? Questi nuovi giocatori sono stati presi per fare numero. Bisogna prendere giocatori quanto meno dello stesso livello dei titolari”.
 

Redazione Napolisoccer.NET (Fonte: Radio CRC)
 



5 Commenti

  1. il problema e uno solo a me dispiace dirlo ma alcuni giocatori non sono da Napoli, il tasso tecnico del Milan era visibile a tutti, e poi hanno capito come fermare il Napoli abbasando i ritmi di gioco con il possesso palla , se poi sono più forti la frittata e fatta….

  2. Tascone, sei un burlone…ma cosa dici….tutti ci invidiano in difesa grava, aronica, cannavaro, santacroce…ecc…
    mi dispiace solo che abbiamo venduto maldonado e mi manca tanto a centrocampo montervino….che formazione ragazzi.

  3. Tascone:fossi stato Mazzarri avrei schierato Cribari!!!
    Ma da quando in qua Tascone capisce di calcio?Ma giusto le teleprivate che con qualche misero gettone danno un microfono pure agli incompetenti.!!

  4. bravo luigi, il napoli e diventato prevedibile, e siccome la qualità tecnica del napoli e decisamente bassa, il gioco e davvero facile, 4 in difesa con gli esterni pronti a raddoppiare, forse al momento la cosa e un po piu diffiicile a sinistra, perche dossena e in un buono stato di forma ma a destra e fuoco sulla croce rossa, il rammarico e che tutto sommato con il milan non abbiamo giocato male soprattutto nel secondo tempo, e con un uomo in meno ma a mio avviso cè che il milan e virtuale in mezzo e ha problemi maggiori, visto che non corre e non copre nessuno, e sempre la stessa storia, due o tre giocatori e la musica sarebbe diversa, ma anche qualche variazione di modulo potrebbe essere una soluzione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here