Venerato: “Napoli con poche pedine, così non si va lontano”

5
98

A Radio Crc nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ciro Venerato, giornalista Rai.
“Nel match di ieri sera hanno inciso alcune cose quali la scarsa qualità fisica del Napoli, e la difficoltà nel fare la partita, evidenziata già a Catania. Gli inglesi si sono presentati con un solo obiettivo: strappare un pareggio. Non avendo a centrocampo bravi uomini nel palleggio, non avendo un Ibrahimovic in attacco, quando giochi con una squadra come il Liverpool, è ovvio che hai parecchie difficoltà. Sono preoccupato perché queste caratteristiche si sono viste anche a Catania. Il Napoli non può giocare con tredici, quattordici calciatori. Mi preoccupa il poco spazio che Mazzarri dedica a giocatori quali Sosa e Yebda. Evidentemente non li ritiene all’altezza dei titolari. Così non si va lontano, perché di fatto mi sembra che Mazzarri abbia chiuso un po’ il cerchio. Quando una società ha obiettivi importanti, non può disporre di così poche pedine. Se non li ritiene affidabili, a gennaio bisogna intervenire sul mercato. Personalmente per quanto riguarda Yebda ho ancora qualche dubbio, ma Sosa credo sia all’altezza di questo Napoli. Il Liverpool ieri ha rischiato di vincere ed è stato bravissimo De Sanctis ad evitare il vantaggio dei Reds.
Purtroppo il fenomeno delinquenziale va oltre lo sport, quello che è successo ieri a Napoli non ha nulla a che vedere con il calcio, e questi delinquenti non rappresentano la Napoli sportiva, perché ieri lo stadio San Paolo ha stravinto. Da tempo a Napoli si va allo stadio con le famiglie per assistere ad una festa”.
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Crc
 



5 Commenti

  1. con il milan ci sarà poco da fare………mettiamoci l’anima in pace ma il vero problema e che ora arriveranno i campi pesanti e oltre la tenuta atletica che si sta dimostrando un pò scarsina dovremmo fare i conti con la fisicità di squadre che con l’inverno diventano molto più difficili da affrontare …………comunque il napoli eccetto l’undici di base mi sembra poca roba anzi pochissima vorrei capire perchè abbiamo in rosa giocatori che non giocano mai come dumitru vitale santacroce oramai i cambi di mazzarri li conosciamo a memoria con il milan sostituirà zuniga con dossena e sosa per pazienza quando saremo già sotto di 2 gol…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here