Fedele: “Gargano deve capire che a comandare nello spogliatoio non è lui, ma l’allenatore”

8
461

"Il Napoli deve cercare di tenere fino a dicembre, per poi rinforzare la rosa"
A Radio Crc nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Enrico Fedele, procuratore di Paolo Cannavaro che ha dichiarato: “Il Napoli di ieri, è stato il solito Napoli. Il Liverpool ha giocato con nove giocatori sotto la linea della palla, e quando si stringono gli spazi c’è bisogno della tecnica, non della velocità. La deficienza del Napoli è stata questa: non ha giocatori che riescono a saltare l’uomo. L’unico è Lavezzi, ma ieri era scarico. Non mi piace il gesto di Gargano, quel gettare la maglia contro la panchina. Nessuno lo autorizza ad avere questi comportamenti, ha mancato di rispetto verso i compagni e verso la maglia. Deve essere serio, sono molto indignato da questo suo essere. Sono sicuro che Mazzarri lo richiamerà all’ordine, Gargano deve capire che a comandare nello spogliatoio non è lui, ma l’allenatore. A Bucarest giochiamo con otto giocatori nuovi, torniamo e cambiamo tutta la mentalità, non lo capisco. Con il Milan credo si giochi con la solita formazione tranne Cannavaro perché squalificato. Se dovesse giocare Aronica centrale, Campagnaro lo potrebbe sostituire. Mazzarri è l’artefice di tutto e dobbiamo essergli sempre grati. Il Napoli deve cercare di tenere fino a dicembre, per poi rinforzare la rosa”
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Crc
 



8 Commenti

  1. Bisogna far capire a questi giocatori che non possono giocare tutti i minuti di tutte le partite!!!!Ci sono anche altri giocatori!!!!!!!Una bella multa con relativa strigliata non sarebbero male!!!!

  2. adesso iniziamo a dire che gargano non è nessuno oppure gargano vattene,non sei degno di questa maglia ma smettiamola che siamo ridicoli e stato un gesto sbagliato ma non x questo lo dobbiamo uccidere,e successo però non montiamo un caso sempre forza napoli

  3. Caro Fedele, Gargano non è il solo nel Napoli ci sono molti anarchici, il signor Mazzarri deve capire che Lavezzi non è Cassano se merita di essere sostituito lo deve fare……….ma con chi????

  4. Dal punto di vista della disciplina, gargano non doveva comportarsi così. Ma, da un punto di vista tecnico ho qualche dubbio sulla sua sostituzione. Dunque, caro Fedele, prima di parlare di gargano (che da molto al napoli), parliamo di cannavaro che a parere mio non è da napoli: le sue scarse prestazioni sono scarse agli occhi di tutti.
    In conclusione, lo ripeterò a vita, il problema del napoli resta la difesa, che è da cambiare tutta, tranne campagnaro.

  5. condivido il post di forza napoli per quanto riguarda paolo cannavaro- non condivido il pensiero su gargano.Proprio da quest’ultimo,che riconosco dare tanto al napoli – vorrei chiarimenti sul perchè Quagliarella è andato via da napoli- nessuno meglio di gargano potrà dircelo – visto che nello spogliatoio la fa da padrone.

  6. Io lo sempre detto…..Lavezzi, Hamsik e Gargano non sono campioni. Lavezzi dribbla molto, ma sotto porta non segna mai. Pero’ si prende un posto da attacante. Hamsik segna molto, ma no ha il migliore passagio’ o visione di gioco. Gargano si pensa che e’ Maradona – vuole fare tutto quando l’unica cosa che e’ bravo fare e correre e prendere palloni – ma non sa marcare, segnare, o passare il pallone.

    Questi tre, tutti hanno una cosa che fanno molto bene, ma come giocatori completi, ci danno molto problemi – ci fanno giocare un certo modulo che gioca da velocita’ e con un scarsa gioco che a volte no zecca neanche 2-3 passagio di fila.

  7. ma qnt di voi ieri erano allo stadio per sostenere la squadra? invece di stare sul divano a grattarsi la pancia?! E VOI SARESTI I TIFOSI?ahahahaha che ridere !!!!!!
    povera italia……tutti allenatori…presidenti…..IL NAPOLI sta crescendo vi piaccia opp no una partita come ieri contro una delle squadre+titolate di Inghilterra(5COPPE CAMPIONI)e non mi venite a dire che non c’erano i titolari-era sempre IL LIVERPOOL fino a qlc anno fa potevamo solo sognarla opp giocarla alla play-station,se si vuole critircare poi Mazzarri per alcune scelte sbagliate che ha fatto fate pure ma da qui a dire che questo allenatore non è buono e che è un guaio per questa squadra allora di CALCIO NON CAPITE UNA MAZZA!!! Nel calcio quello che contano sono i risultati…..e i risultati di1anno di lavoro stanno dalla sua parte,volete criticare DE LAURENTIS una persona che dopo anni anni anni di buio totale ci sta facendo rialzare la testa con ONORE e RISPETTO? sapete che tutte le squadre di serie A ci temono?hanno paura nel senso calcistico xchè la società tieni bilanci ok,un struttura interna che sta crescendo,osservatori di primo ordine per chi non li conoscesse MICHELI e l’altro, gente che hanno scovato quando erano al BRESCIA giocatori come Viviano,Santaroce,Hamsik,Mannini,Salamon(questo uscira fuori tra qlc anno) una rosa di tutto rispetto con vari nazionali,una primavera che sta crescendo,giocatori GIOVANI di belle speranza sparsi in serie C due su tutti CIANO-INSIGNE(per chi non lo sapesse stanno segnando a raffica) !!!! il “progetto” c’è ora se volete sparare minchiate su minchiate fate pure xchè è come parlare con un muro, per fortuna che c’è un presidente così(a parlare avvolte è anche l’invidia,ricordatevi)
    Ieri ero allo stadio in curva B, un emozione unica,sensazioni indescrivibili,mi è venuta la pelle d’oca,anche se mi aspettavo la vittoria per balzare in testa al girone,alla fine il pubblico dopo qlc accenno di fischio ci sono stati solo ed esclusivamente applausi….ripeto applausi !!
    GRAZIE DE LAURENTIS,GRAZIE MAZZARI,GRAZIE RAGAZZI E GRAZIE DIO PER AVERMI FATTO TIFOSO DEL NAPOLI 😀

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here