Mazzarri torchia i suoi in vista del Liverpool: vietato sbagliare

5
63

allenamento2010-11_02Giovedì è dietro l'angolo e la gara con il Liverpool si avvicina sempre più. Sarà una delle più importanti partite della stagione partenopea e mister Mazzarri non sta a guardare. Il tecnico azzurro ha intensificato le sedute di allenamento per portare al top della condizione l'intera rosa. Le difficoltà ci sono e la forma fisica dei giocatori non sembra essere sempre al 100%, veggasi Catania.
Per questo l'intera squadra già da ieri ha iniziato gli allenamenti a Castelvolturno, che proseguiranno anche oggi in seduta pomeridiana. Mazzarri sta attentamente valutando i suoi uomini perchè quelli che scenderanno in campo contro i reds devono essere al massimo e devono dare il massimo. Il Liverpool di oggi è una squadra in piena crisi ma è composta da giocatori di livello internazionale sempre in grado di risollevarsi grazie alla loro classe: Gerrard su tutti.
Guai a prendere sottogamba l'impegno.
 

Gianni Doriano – Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteYebda racconta il Liverpool a Mazzarri
Prossimo articoloDa domani il Liverpool a Napoli. Allenamento al San Paolo.
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


5 Commenti

  1. Sicuramenta andiamo in vantaggio poi al 1-0 Mazzarri butta dentro 3 difensori, Zuniga a sinistra, Maggio peggiore in campo non viene sostituito e finiamo come e’ accadutto contro il Catania.

  2. Evento mediatico di alto livello con circa 6 milioni di tifosi napoletani sparsi per il mondo ed in inghilterra, molti saranno i tifosi inglesi ma certamente meno dei napoletani ma veniamo al sodo, la partita dovrebbe finire 3 a zero per il napoli in quanto il Liverpool e’ in una fase di transizione societaria e non ha i giocatori di qualche anno fa se aggiungiamo il fatto che sono demotivati e lasciano giocare senza fare pressing esasperato, allora il compito non e’ cosi’ difficile come stanno tentando di farci credere i “media”…chiaramente nel calcio attuale possiamo perdere pure con il Canicatti’…..pero’……..se il napoli tiene a questa coppa…….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here