ULTIM’ORA: Il San Paolo è stato devastato dai vandali

13
30

sanpaolo-esternoAggiornamento: Pilone (direttore lavori) "Per mercoledì ce la faremo a sistemare il campo"
I vandali colpiscono il tempio sacro del calcio napoletano. Lo stadio San Paolo di Fuorigrotta è stato oggetto di un raid vandalico che ha seriamente compromesso il terreno di gioco e danneggiato le porte. Sarebbe addirittura in forse la partita di Europa League con il Liverpool di giovedì sera, considerato che mancano solo tre giorni all'evento. La ditta Marrone, che ha rifatto in estate il terreno di gioco dello stadio, effettuerà un sopralluogo ed i dovuti interventi per ripristinare quanto prima le zolle del campo che sono state divelte.
In un intervento durante la trasmissione Radio Goal, l'Assessore allo Sport del Comune di Napoli conferma l'atto vandalico ma non l'entità dei danni; si attende un sopralluogo per quantificarli. Secondo alcune indiscrezioni, un minore sarebbe stato identificato e riconsegnato ai genitori in quanto non punibile direttamente in ragione dell'età.

Ore 14,00: Il direttore dei lavori dello stadio, Nicola Pilone, che è impegnato per ripristinare la normalità, intervenuto ai microfoni di Radio Marte ha spiegato: "Per mercoledì ce la faremo. Siamo pronti a garantire al Liverpool un terreno di gioco in perfette condizioni" (leggi l'articolo completo). 
 

Ponticelli (Ass. Sport): “I danni al San Paolo per fortuna non sembrano irreparabili”

 

Commentiamo sul forum di Napolisoccer.NET


Pino Chianese

13 Commenti

  1. xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
    saranno contenti,verooO? per questi TEPPISTI non bisogna darla vinta sarebbe troppo facile, “questi” vogliono sono destabilizzare tutto quello che si sta cercando di costruire attorno a questa società !!!!!
    SEMPRE E FORZA NAPOLI

  2. vorrei sapere xrche’ il sig. mazzarri si ostina a far giocare sempre zuniga, possibile che non riesce a vedere che non riesce nemmeno a correree sputare sangue come fanno i suoi compagni ,cosa aspetta a metterlo un po in tribuna ,?,gia’ ci ha portato via 5 punti con i suoi sbagli in difesa ..

  3. che vergogna!!!!!!!!!!!!!!!!!ci sono tifosi napoletani che sono la vera vergogna di napoli e per colpa di questi pochi tifosi e soli a rimetterci sono sempre i tifosi onesti che danno anima e cuore per il napoli e sopratutto ci rimette la società !che schifo che vergogna!!!l’unica cosa che spero che sti teppisti la pagheranno cara.

  4. Scriveva un noto scrittore siciliano (Sciascia) al momdo ci sono 3 categorie di uomini: uomini, uominicchi e quaquaraquà.
    Indovinate un po a quale di queste categorie appartengono i teppisti che hanno compiuto questo scempio? A nessuna delle trè, perche non si possono fregiare nemmeno del titolo di quaquaraquà.

  5. di sicuro c’è qualcuno dietro questi ‘teppisti’. qualcuno che non riesce ad avere ‘qualcosa’ dalla società….
    se non hanno un’età punibile, allora che ne rispondano i genitori. così impareranno anche loro a dare un’educazione a questi deficienti.
    @ciro
    che cxxxo c’entra il tuo commento con l’articolo?!?!?!

LASCIA UN COMMENTO