Serie B : Ascoli,giocatori in punizione

0
23

ASCOLI PICENO, 23 APR – Niente discoteca, permessi sospesi e stipendi pagati in ritardo: cosi l’a.d. dell’Ascoli Di Santo ha deciso di punire i giocatori. La squadra marchigiana e’ reduce dalla sconfitta (3-5) contro il Grosseto, al termine della quale il patron Benigni aveva minacciato di far giocare la Primavera in caso di ‘un’altra prestazione vergognosa’. ‘In questo momento-ha detto Di Santo-non c’e’ niente da divertirsi e il mio, piu’ che un consiglio, e’ un vero e proprio divieto ad andare per locali’.

 

 

fonte : ansa

LASCIA UN COMMENTO