La Russa: “Il Napoli in auge farebbe bene a tutto il mondo del calcio”

10
106

Incidenti Genova: "Dalla polizia serba scarsa collaborazione"
Il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, intervenendo sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni:
"Zanetti ha detto che il Napoli può vincere lo scudetto? Spero che il capitano abbia ragione, la squadra mi è simpatica, lo merita e faccio un grande in bocca al lupo a De Laurentiis. Il Napoli in auge farebbe bene a tutto il mondo del calcio. Mourinho? Un po’ ci manca, ma apprezzo Benitez, che però dovrebbe avere qualche etto di coraggio in più, senza accontentarsi di risultati che magari 99 allenatori su 100 considerano buoni, perché osando un po’ di più, con Mourinho sono arrivati risultati incredibili. Berlusconi mi ha detto che se non avesse Allegri, avrebbe preso Benitez. A me è sembrato un complimento un po’ peloso, fatto cioè nel senso che magari era contento di non dover temere più Mourinho. Già lo scorso anno credeva che il Milan, se avesse avuto più fortuna e le scelte di Leonardo fossero state più vicino alle sue, avrebbe potuto vincere lo scudetto. E' stato folgorato da Benitez nel 3-3 di Istanbul? Al limite choccato…”.
“Non siamo totalmente estranei a quanto accaduto a Genova, ma abbiamo messo in campo tute le contromisure possibili, che hanno dato dei frutti. Nell’ultimo campionato, negli stadi non è accaduto praticamente nulla, al massimo fuori. Il che non vuol dire che il nostro tifo sia migliore degli altri in Europa, assolutamente, perché non bisogna abbassare la guardia. Abbiamo piena fiducia nel ministro degli Interni ed in tutte le società che fanno sforzi importanti per contribuire a limitare la violenza negli stadi. Andiamo avanti con grande ottimismo. Se poi, lo stadio è solo un teatro di una chiara volontà politica di danneggiare la Serbia che cerca di entrare in Europa, unitamente ad una scarsa collaborazione, stando a quanto mi ha detto Maroni, o comunque una sottovalutazione del problema da parte della polizia serba che non ci ha fornito tutte le possibili indicazioni, allora ecco che i problemi sorgono immediatamente".
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Kiss Kiss Napoli
 



10 Commenti

  1. Questo qui ha già cominciato la campagna elettorale in vista delle elezioni di marzo. Fuori la politica dal calcio per favore,nun ce facite avutà o’ stummaco pure qua, che già ve suppurtamme abbastanza!!! La Russa la simpatia per il Napoli e per Napoli la dimostri zittendo le sparate razziste della Lega, fino a prova contraria sua principale e unica alleata di Governo.

  2. E’ interista, fascista, alleato della Lega….cosa possiamo dire di peggio ??? Parli di quella squadra di plutocrati, e per favore lasci stare il Napoli…non abbiamo bisogno dei suoi falsissimi auguri

  3. azzurro, ma cosa deve capire quello, non vedi che fanno solo propaganda quando si tratta di Napoli? Uno viene col cappello da chimico, accende un fuocherello e dice che ha risolto il problema dei rifiuti, se ne va e a nuje il giorno dopo tenimme a munnezza ca ce arrive fin ‘e n’ganna n’ata vota! Quest’altro, interista sfegatato, fa finta di tifare per il Napoli e poi se la fa con quel razzista di Savini che canta “senti che puzza scappano anche i cani, stanno arrivando i napoletani…” Ma é mai possibile che dopo Totó, Eduardo e Troisi non sia più nato un napoletano buono? Uno capace di sputtanare questi 4 mentecatti-ruffiani con una sana pernacchia! Comunque se La Russa tifa Napoli io passo al Frá Papozio soccer….

  4. @ Alfredo hai detto niente politica! Ma si capisce da un km da che parte stai, quella dei perdenti ! La Russa conosce Napoli e il Napoli la moglie è Napoletana.
    Il problema dei rifiuti è figlio della poca coscienza civile , e del poco rispetto per il prossimo che c`è a Napoli.Ma tutti sono ipocriti e dicono è colpa della camorra.

  5. Hanno ragione Alfredo e Ernesto. Lo scontro eletterala è cominciato. Naturalmente il Berlusca manda avanti i suoi colonelli
    (in questo caso La Russa che poi, in origine, era un colonello di Fini)
    Dice bene Alfredo, non abbiamo bisogno dei suoi (non graditi) auguri. Li conservi per la squadra del suo generale politico.

  6. @licusati, premio la tua arguzia confermandoti che sto dalla parte dei predenti. Se per perdenti intendi gli onesti, io sono un perdente e me ne vanto! Se intendi per perdenti coloro che sono avversi a questa classe dirigente di mariuoli, ruffiani, mentecatti, puttanieri e razzisti, si, sono perdente. Se quelli come te e La Russa sono i vincenti (di cosa poi mi piacerebbe che me lo spiegassi) io sono sicuramente dall’altra parte. Non cadere nel tranello però, non affibbiarmi identità politiche che non ho solo perchè contrario a questo squallido tentativo di arruffianamento. Io dico Forza Napoli, La Russa si tenga la sua Inter…anche qui come vedi preferisco stare dalla parte dei perdenti!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here