Calcio, Champions: Sospesa squalifica Atletico Madrid

0
19

L’Uefa ha temporaneamente sospeso la squalifica del campo di due giornate inflitta all’Atletico Madrid. La squadra spagnola, quindi, giocherà regolarmente in casa la prossima sfida di Champions League contro il Liverpool. Lo ha comunicato oggi lo stesso Atletico Madrid sul suo sito internet. Poi anche l’Uefa ha emesso una nota spiegando che per la partita con i ‘Reds’ la squalifica è stata sospesa per motivi organizzativi: c’è stato troppo poco tempo fra la decisione della commissione disciplinare della confederazione continentale e la data (22 ottobre) della partita con il Liverpool per poter spostare la partita altrove. Tra l’altro, erano anche già stati venduti biglietti del match, con relativo ‘pacchettò del viaggio, a tremila tifosi della squadra inglese. La Commissione di disciplina dell’Uefa aveva squalificato il campo dell’Atletico Madrid «per la mancanza di organizzazione in occasione del match, e per il comportamento violento dei suoi tifosi». Pressioni sull’Uefa per ritirare la squalifica erano venute anche dal Primo ministro spagnolo Jose Luis Zapatero: «Vogliamo che comprendano che hanno deciso sulla base di informazioni errate». L’allenatore dell’Atletico, Javier Aguirre, potrà sedere regolarmente in panchina. Anche a lui è stata sospesa anche la qualifica che gli era stata inflitta per due giornate per condotta antisportiva.
 

Corriere dello Sport

Condividi
Articolo precedenteMotoGp, Sepang: Rossi domina prime libere davanti a Lorenzo
Prossimo articoloCalcio a 5, Nuccorini: Eliminati da un errore
Giornalista e Vice Direttore di Napolisoccer.NET . Tifoso del Napoli, coniugo l'amore e la passione per gli azzurri alla deontologia propria del lavoro di giornalista. Il piacere di raccontare le vicende azzurre, con i suoi risvolti sociologici, con criticità e romanticismo quando ci vuole. Pratico la libertà d'informazione senza condizionamenti.

LASCIA UN COMMENTO