Serie B da numeri 10: Novara vede la Serie A e vince di goleada

0
21

Nel giorno dei numeri 10 (è il 10-10-2010) a brillare è il 9+1 dell'attaccante del Novara Gonzalez (maglia n° 19), che trascina la matricola piemontese al secondo posto in classifica della Serie B con ben quattro gol. Sono cinque, in totale, le reti con cui il Novara sbanca il campo del Portogruaro. Un 5-1 firmato dal poker di Gonzalez e dal rigore trasformato da Rigoni (numero 10 della squadra di Tesser). Al Portogruaro non basta la rete di Altinier che prova a riaprire la partita nella ripresa.
 
REGGINA BATTE FROSINONE – In testa alla classifica c'è il Siena che nell'anticipo di ieri ha pareggiato 0-0 in casa della Triestina (il Pescara ha vinto 1-0 contro il Sassuolo nell'altro anticipo dell'ottavo turno). Sale la Reggina, grazie al successo per 2-1 in casa del Frosinone. Decidono il rigore di Viola e il gol di Bonazzoli per i calabresi che si portano al terzo posto con l'Empoli, che agguanta l'1-1 con il Piacenza al 40' della ripresa grazie a Coralli che risponde al vantaggio ospite di Cacia. Vince anche il Padova che batte 3-0 il Grosseto di Moriero con la doppietta di Di Gennario e il gol di Vantaggiato. Vince 3-0 anche il Livorno che supera il Cittadella con le teti di Perticone nel primo tempo e di Tavano e Iori nella ripresa. Partita tutta in salita per il Cittadella dopo l'espulsione di Dalla Bona al 36' del primo tempo. Un autogol di Pesoli consente, invece, al Crotone di battere 1-0 il Varese. Sempre per 1-0 il Vicenza batte l'Ascoli (gol di Bastrini nel secondo tempo). Gol ed emozioni tra Modena e Albinoleffe che pareggiano 2-2. Ospiti che si portano sul 2-0 grazie alla doppietta di Momwenté ma raggiunti sul pareggio in pieno recupero dalla doppietta dei padroni di casa firmata da Stanco.

Tratto da: Cooriere dello Sport.it

LASCIA UN COMMENTO