Bogliacino: “Abbiamo giocato con la giusta cattiveria”

1
25

Il centrocampista del Napoli Mariano Bogliacino, intervenuto in sala stampa, ha dichiarato: “Il Pocho me l’ha detto, due volte gioco in avanti e due volte faccio gol. E’ una vittoria importante visto che fuori casa vinciamo poco. Ho saputo solo questa mattina che avrei giocato titolare. I tifosi ci hanno dato una carica in più. Abbiamo fatto questa partita anche per loro, giocando con la cattiveria che in altre partite non abbiamo avuto. Loro giocavano per non retrocedere e quando siamo andati in vantaggio si sono innervositi un po’. Abbiamo voluto fare questa partita con la cattiveria giusta e quando ce l’abbiamo facciamo sempre delle belle partite. Si vedeva sin dal ritiro che avevamo una buona squadra, avevamo iniziato bene anche se poi abbiamo avuto un po’ di calo. Ora giocheremo con il Siena e cercheremo di vincere. Sono contento di stare con il Napoli, come tutti mi piacerebbe giocare di più e quando ho l’opportunità cerco di sfruttarla al meglio. Alla fine decide il mister ed è normale che quando sono in campo poi ci voglia rimanere. Dedico il gol alla mia famiglia, a mia nonna a mia moglie ed a mia figlia, e poi ce n’è un altro che sta arrivando. Oggi abbiamo fatto un gran bel primo tempo, con palla a terra. Vedremo se il mister vorrà provare questo schema anche più avanti”.
Redazione NapoliSoccer.NET

1 COMMENT

  1. Ma secondo voi un giocatore (Gasbarroni) che ha fatto due falli solo per far male con una cattiveria che non ho mai visto, non dovrebbe essere squalificato per molte giornate? Il calcio sta degenerando

LEAVE A REPLY