Sosa: “Contro il Frosinone il gol più emozionante”

0
60

Il Pampa Sosa conferma che a fine stagione tornerà in Argentina, dopo quattro anni meravigliosi vissuti a Napoli. Roberto Carlos Sosa ha rivissuto le sue stagioni indicando due tra i gol più belli realizzati. «Tecnicamente, quello di quest’anno a Bergamo; emotivamente, quello con il Frosinone, nell’anno della promozione dalla C alla B, perché segnato al San Paolo e con la maglia numero dieci addosso». Nell’era De Laurentiis, "il Pampa" spesso è stato determinante, segnado gol importantissimi e quasi sempre a tempo scaduto. Quest’anno Sosa oltre a realizzare 6 gol è stato utilissimo per fare ambientare in maniera velocissima "El Pocho" Lavezzi. Sicuramente lo spogliatoio del Napoli soffrirà la sua assenza il prossimo anno, e il direttore Marino ha già fatto sapere che le porte della Società resteranno aperte per l’argentino che con i suoi gol ha riportato il Napoli nel calcio che conta.

Alessandro Scetta



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here