Lacatus (all. Steaua): “Con il Napoli partita determinante”

0
80

Arrivato a Bucarest per il suo terzo mandato da allenatore dello Steaua, Marius Lacatus ha detto oggi alla stampa romena di essere onorato della scelta societaria e scherzando sul fatto di riuscire o meno a resistere all'incarico ha aggiunto che "sarà determinante la prima partita col Napoli e le reazioni che scaturiranno…Visto che lo Steaua ha già cambiato 4 allenatori soltanto nella stagione in corso". Lacatus ha anche detto che vorrebbe Edi Iordanescu (il tecnico ad interim, NdR) come suo secondo con la squadra, però ha anche avuto una sibillina frase riguardante la sua famiglia che resta -per ora- in Spagna dove vive: "La famiglia mi sostiene, ma resterà in Spagna, anche se sarà dura. La Steaua è tenuta a vincere tutto, non c'è altra scelta. Campionato e Europa, si vuol provare a recuperare", ha concluso Lacatus. Oggi il primo allenamento ufficiale con la squadra.


Fonte: TelecapriSoprt – AnGa

Condividi
Articolo precedenteGhirelli: “L’acquisto di Cavani è stato prodigioso”
Prossimo articoloCavani: “Abbiamo meritato di vincere e conquistato una vittoria che fa morale”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here