De Laurentiis: “Modesto non è come Bianchi…Esposito? Obiettivo solo rinviato”

1
101
Chi è vicino al giocatore dice di un uomo triste. Mauro Esposito avrbbe reagito davvero male all’esito negativo della trattativa che avrebbe potuto condurlo in maglia azzurra.Si consoli con le parole del dg Marino e De Laurentiis che quasi in coro hanno dichiarato: "Ci riproveremo a giugno". Fair play del Presidente sull’affare Modesto: "Mi è dispiaciuto, ma rispetto la sua volontà per questioni familiari. Lui non è come Bianchi che non voleva proprio venire…"
Napolipress


1 COMMENTO

  1. Caro Presidente lei è una persona squisita e ha tutta la mia stima,ma secondo me lei per essere certo che il sig.Modesto abbia detto il vero aspetti fino a giugno per giudicarlo.
    Secondo me il ragazzo nasconde qualcosa,non vorrei che poi a giugno ce lo trovassimo al fianco di Totti nella Roma.
    Anche il caso Esposito mi porta a dubitare,non vorrei che il sig.Cellino centri qualcosa in questo intruglio e di questo non ne sarei affatto meravigliato conoscendo il personaggio.
    Secondo me la Roma aveva tutto l’interesse per cederlo visto il suo poco impiego in campionato,non riesco a credere che proprio la dirigenza capitolina si sia impuntata,non è che il sig. Cellino abbia ordinato alla Roma di non dare l’ok per il trasferimento visto che non poteva lui stesso fare una scortesia ad Esposito,ma solo con l’intento di danneggiare il Napoli?,perchè se così non fosse allora mi viene da pensare che i Romanisti non siano più in grado di fare affari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here