De Laurentiis: “Il momento altalenante è dovuto ai troppi impegni”

23
26

DeLaurentiis04Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, intervenendo ai microfoni di Sky Sport 24, ha rilasciato alcune dichiarazioni di seguito sintetizzate da Napolisoccer.NET: "L'arbitro ha commesso degli errori. C'era un rigore per noi non dato ed il secondo gol del Chievo è viziato da un fallo di mano di Pellissier, senza quel tocco non avrebbe stoppato bene la palla. C'è poco da dire, anche la Roma ha da recriminare ma non possiamo appigliarci a queste cose. Non siamo ancora abbastanza pronti atleticamente, la bellissima gara giocata contro la Sampdoria evidentemente ha influito sia sulle gambe che nella mente dei nostri giocatori. E' difficile sostenere tante partite in così poco tempo, il calendario è congestionato. Rosa ampia? Anche avendo 3 squadre sarebbe lo stesso, l'allenatore è uno e non potrebbe allenarle tutte. Noi stiamo giocando tanto e non siamo abituati essendo la prima volta che partecipiamo ad una competizione europea. Bisogna attendere che i calciatori si abituino e che i nuovi si inseriscano nei meccanismi. Tutte le squadre che giocano le competizioni internazionali stanno avendo un rendimento altalenante e stanno stentando in campionato, fatta eccezione per l'Inter.  Una soluzione? Una soluzione potrebbe essere quella di ridurre a sedici le squadra che partecipano alla serie A ed iniziare il campionato ad ottobre, così gli allenatori avrebbero più tempo per assemblare la squadra. La sconfitta di ieri fa parte del percorso, bisogna dare ai nuovi il tempo di inserirsi e di capire quello che Mazzarri vuole da loro".
 

Gianni Doriano – Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteLa banda del buco è tornata
Prossimo articoloIannone (ex arbitro): “Tanti gli errori di Giannoccaro”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

23 Commenti

  1. Sei solo un buffone, hai ragione non servono 3 squadre ma una sola e buona,cosa che non abbiamo anche xche’ Mazzarri fa giocare sempre gli stessi,quello che critico io e’ che non hai nemmeno il coraggio di annunciare gli obbiettivi stagionali minimi…..

  2. dal momento che non abbiamo l’anello al naso, aspettiamo ancora di sapere cosa è successo alla nostra bandiera quagliarella. Mi è venuto da pensare cosa sarebbe successo se la sensi all’improvviso avesse ceduto totti nel modo in cui ci avete privato di quaglia…. silenzio solo silenzio e da parte nostra mutismo e rassegnazione… no non va bene ragà questo ci prende in giro e noi non reagiamo…

  3. Sono d’accordo con il presidente. Aspettiamo che i nuovi entrino nei meccanismi, e faremo il salto di qualità.
    Forse mi sbaglierò, ma Sosa vale 3 Gargano.
    Un po’ di pazienza e il progetto Napoli andrà avanti bene.
    Ne sono convinto.

  4. dopo la bellissima partita di marassi, la bufera del san paolo, possibile che il Napoli in casa non gioca, mentre fuori si dimostra molto efficacie, cmq. la sconfitta aiuta a meditare gli errori per il prossimo impegno.

    ragazzi non pensate al Liverpool tanto noi non possiamo fare niente, usciremo dalla competizione e penseremo solo al campionato e alla coppa italia!!! speriamo un buon quinto posto almeno avremmo fatto meglio dell’anno scorso hahaha

  5. ma quando ci compri i fuoriclasse , se no non vinci c’è lai i soldi o no?????compri sempre giocatori modesti , prendi Torres come punta , Puyol come difensore centrale, e Derossi dalla roma allora si che farai il salto ,se no passeranno altri sessant’anni prima di veder un altro scudetto, Napoli non e Udisese con tutto il rispetto, hai promesso tre grandi acquisti il primo bene Cavani ma pagandolo con i soldi di quaglialota, e gli altri due chi sono ? in chiusura rinaudo per cribari 6 milioni hai preso e hai comprato Cribari per 500,000 euro incassati 5,5 milioni, più 50 milioni di skypiù 9 milioni per cigarini e hai preso yebda anche quì ci hai guadagnato , hai venduto bogliacino e hai preso sosa, e quì hai equiparato , ti sei tolto gli esuberi sparsi in giro e quì ci hai guadagnato ,hai venduto denis svalutandolo ma lo stesso ci hai guadagnato prendendo Lucarelli a costo zero, però si e rotto ,Toni aveva un ingaggio troppo alto e così hai risparmiato, Dimitru la scommessa, ,adesso mi parlate di Bucchi che con il Napoli non e andato bene anche in serie B col Napoli, ma fatevi i conti questo signore per fare questa grande squadra ha incassato più di 60 milioni e non ha speso un caz……,

  6. @ silvio:

    Ma come fai a parlare di obbiettivi minimi?! E’ una cosa che nel calcio non esiste secondo me…
    Secondo te l’anno scorso la Lazio e l’Udinese avevano come obiettivo minimo la salvezza?? E’ ovvio che no visto la storia anche recente dei 2 club ma poi le stagioni possono prendere una piega piuttosto che un’altra!!
    Il Napoli, così come ha più volte detto De Laurentiis e pure Mazzarri, deve cominciare il campionato sapendo che non parte mai sconfitto perchè può giocarsela con chiunque (come ci hanno dimostrato anche l’anno scorso)… e deve puntare a fare più punti possibili senza porsi limiti!! Quello è l’obiettivo del Napoli!!
    .
    Sulla questione dei cambi… siamo a Settembre… 5 o 6 partite ufficiali giocate fin ora… Ma secondo voi ieri abbiamo perso perchè i giocatori erano stanchi?? Ma veramente fate??!
    Ieri abbiamo perso… punto!
    Se metteva Sosa, Yebda, Aronica e Blasi magari si perdeva lo stesso e avreste detto: “ma come dopo quella bella partita a Genova cambia i giocatori??”
    .
    Il fatto è che qui col senno di poi siamo tutti allenatori di Serie A e chi realmente allena in serie A non capisce niente!!
    .
    P.S. fermo restando che hai giocato domenica a Genova, giochi mercoledì in casa senza problemi… La domenica a Cesena fai il turn over per riavere i calciatori più importanti riposati per l’impegno europeo di giovedì… Il ragionamento è questo!
    Non che se giochi la domenica poi il mercoledì non ce la fai!
    .
    Parliamoci chiaramente… io (come moltissimi qui credo) lavoro e la sera si gioca a calcetto (o calciotto). E credo che parecchi di voi come me giocano anche 3 o 4 volte a settimana dopo il lavoro dato che il calcio PER NOI è una passione sanguigna.
    Qualcuno di voi dopo 3 o 4 partite di calcetto a settimana successive al lavoro si sente male o sviene??
    Ora, per carità, non vorrei paragonare le nostre partite alle loro… Ma cacchio atleti allenati che si preparano per fare quello non ci crederò mai che non ce la fanno a fare una partita ogni 4 giorni!
    Ed ho 25 anni, 1,87 per 85kg… quindi credo (a livello di età e di tenuta fisica agli sforzi) perfettamente paragonabile a qualsiasi giocatore professionista.
    Io, detto francamente, non ci credo! Ma non relativamente al Napoli… in generale dico!
    .
    P.S.2 Scusate per la lunghezza del post ma uno scrivendo si fa prendere la mano 😀

  7. Lo preferivo quando diceva apertamente che non capiva molto di calcio. Ora parla con le parole di altri. lascia fare il mercato ad un ragazzino (Bigon) che l’unica cosa che ha fatto è portare Cavani a napoli. Che colpo anche io se andavo da Zamparini me lo dava per 18 milioni di euro. Porta Cribari (31 anni) mai utilizzato scartato da Lotito che compra di tutto, lascia andare fernandes (al chievo che ci fà anche gol) per prendere Yebda. E poi si termina la campagna acquisti dicendo che Santacroce è un nuovo acquisto….a si? E di chi? Noi non lo vediamo giocare mai. Eppure vero che davanti a lui cè un fior fiore di giocatore….GRAVA!!!!!!! Mazzarri poi ci mette ilo suo, che nella partita con il bari, invece di usare un sostituto adeguato per la fascia sinistra, come Vitale, usa Zuniga (inutili quanto incocludente). Insomma il nuovo organigramma deve farsi un’esame di coscienza serio.

  8. adesso pure il campionato ad ottobre, ma sta zitto e pensa al campionato inglese nel quale si gioca con una frequenza impressionante e quando scendono in campo danno l’anima…..ma la finisci di dire cavolate? Fino ad ora ho cercato di difenderti ma se dici ste cose sara’ difficile ti stai dando la zappa sui piedi e la prossima volta il mercato fallo fare a persone piu’ esperte.

  9. Vattenn, non piglià per fess i Napoletani: Sei venuto qua per far soldi, ed a Noi tifosi ci stai prendendo in giro. Le promesse, non mantenute, sono servite per fare gli abbonamenti sia allo stadio che alle TV. Vattenn

  10. Caro Presidente, scusi, avete saputo solo a settembre che avevamo tre competizioni, giocatori che avevano disputato il mondiale e che il calendario era serrato, soprattutto all’inizio? Un giornalista che pone questa domanda semplice a Napoli c’è?

  11. Signori e signori, siamo alla frutta, mi dispiace dirlo ma Mister Tullio ancora una volta ci ha visto bene! Siamo in crisi piena! Io dico Provocazione! Chiediamo al presidente Rispetto, lo stesso che noi diamo a lui! Da tifosi , da uomini, da persone , esigiamo il rispetto, che lui non ci sta dando! Sta istigando e questo non è corretto! Presidente Ora deve portare un campione vero, altrimenti il suo nome rimarra sempre infangato? Quanto vale il nome di de Laurentis per la storia del calcio? Vale Bucchi? Questo è capace di fare? Presidente quanto vale il suo nome? Noi ci nascondiamo tutti dietro un pc, ma lei dietro le mensogne! Sta distruggendo qualcosa di bello, la passione! Passarsi una mano per la coscenza è un dovere di un tifoso, quando fa una critica, di un calciatore, e di un presidente! Siamo una squadra a partire dal mio Pc, e da tifoso io la boccio! e con me altri! O un campione o un presidente Buffone!

  12. Solo una cosa positiva e’ il fatto che parli dopo una sconfitta senza appello, l’ho detto e lo ripetero’ molte altre volte, occorre togliere il blocco ai diritti di immagine ed adeguare i premi campionato , uefa e coppa italia se no non vai da nessuna parte.

  13. partendo dal fatto che mercoledi sera contro il chievo è stata una partita bella (solo del chievo, xke il napoli io in campo nn l’ho visto)…..dico molto semplicemente, leggendo la classifica che:
    Fiorentina, roma, udinese, palermo, rubentus, sono dietro di noi;
    genoa, milan, sampdoria sono a pari punti con noi;
    solo inter ( di un altro pianeta), e la lazio sono sopra di noi.
    e parlo quindi di concorrenti dirette per un posto eventuale in champions o europa.
    adesso, siccome mal comune mezzo gaudio, credo che il nostro campionato sia in linea con quanto sta esprimendo il “meglio” del calcio italiano.
    anche io vorrei un Napoli super-spumeggiante, che rida in faccia anche all’inter, e anche io credo che la campagna acquisti nn sia stata delle migliore, ma resto e continuo ad essere fiducioso di una squadre, di un presidente, di un allenatore, che ha portato la mia squadra ad alti livelli.
    mercoledi sera mi sono incazzato come un matto, cosi come contro l’ultrech….ma nn sputo sentenze, ne do giudizi affrettati…………..ci vediamo al giro di boa, prima e a giugno poi!!!!

  14. sarebbe facile scrivere qualche parola pesante, lei le merita, soprattutto perche la sua presunzione spesso insopportabile, vorrei proseguire ma ritengo inutile parlare di cose che non sono di calcio, non interessano a nessuno e lei non leggera mai queste righe, pero ai tifosi, quelli VERI che le stupidaggini che il presidente dice devono trovare adfeguata risposta, quella classica napoetana, nu pernacchio, ma come e possibile, si arriva 6, si sfiora il colpaccio, e solo grazie agli errori da tutti loro commessi non si arriva tra le prime 4. strategia vendere prima anche sottocosto, perfetto credo che ci siano riusciti, acquisti, quaglia e meglio mandarlo via d’accordo, si prende cavani ok, ma la difesa, e il centrocampo, insomma la uefa non c’entra, si tratta di una scusa, la squadra presunta titolare indipendentemente dagli impegni in europa, andava rafforzata o meglio completata non si trattatava di una rosa che necessitava di rincalzi, certo anche quelli, ma pure gli eschimesi sapevano che bisognava comprare un centrocampista ed un difensore titolari TITOLARI!!!!!! ora bisogna aspettare gennaio, io credo invece di aver capito, o per meglio dire adesso ho la conferma, questa sua azienda cosi come tante altre produce soldi, e va bene cosi, per guadagnare di piu bisogna vincere e non e facile, restare trale prima 10, QUESTA ELA VERITA’ è davvero quello che ci aspetta ma dalla sesta a scendere, lei mi ricorda tanto un pesce ottimo con le linguine RANA PESCATRICE è tutt vocc ma le sue bugie che le escono dall agrande bocca stanno per essere evidenti, prima o poi stampa tifosi le saranno tutti contro ma lei si merita tutto questo, bastava dire la verita subito qualche anno fa ok COMPLIMENTI PRESIDE’

  15. ma come è possibile che ci siano ancora tifosi che difendono quest’uomo?
    ora la soluzione sarebbe ridurre il campionato a 16 squadre perchè non dici “non abbiamo avuto la capacità di costruire una squadra degna di partecipare a più competizioni”?
    quest’uomo ci prende per i fondelli!!!!!!!!
    qualcuno sostiene che dobbiamo pure ringraziarlo perchè ha preso il napoli in “c” e lo ha portato in “a”…………..ragazzi sveglia a portarci in serie “A” è stato sky!!!!!!!

  16. presidè comm s ver ke nu capisc nient e calcio….
    se si vuole partecipare a tutte e 3 le competizioni nn occorrono 3 squadre ma 17-18 giocatori di prima fascia…dove i panchinari siano dello stesso livello dei titolari..questo certam nn vuol dire comprare giocatori al mercato delle pulci..
    mettiamo ke un paio tra lavezzi hamsik cavani dovessero riposare per qualke acciacco dovuto magari anke alle partite con le rispettive nazionali ,con ki li sostituiremo? cavani con bucchi??…hamsik con sosa??
    vendi il napoli ad uno sceicco e vai a fare il buonista del cavolo altrove!!!

  17. Evviva voglio annunciare ai tifosi partenopei che il nostro presidente sara’ candidato x un nobel x la scoperta che cambiera’ la vita di tantissima gente,l’acqua calda.
    Ma grandissimo testa di ….. non lo sapevi durante il mercato che ci sono tanti impegni non lo sapevi che quest’anno devi far fronte a tre impegni piu’ le nazionali x i piu’ bravi.
    E allora fare qualche acquisto decente NO?
    Ma di che cosa vai cianciando ma vuoi veramente prenderci x il
    …. fino a quando qualcuno non ti sbatte in faccia quello che sei?
    Ma tu hai anche ragione fino a quando la gente continuera’ a
    riempire il San Paolo e fare abbonamente televisivi a te che in
    fondo in fondo fino a 6 anni fa’ neanche sapevi che esisteva uno
    stadio a Napoli e che in quello stadio ci gioca il Napoli che te ne
    frega di noi tifosi basta che il tuo progress finanziario vada avanti e poi CIAO BELLI!!!!!!!!!!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO