Causio: “Il Chievo squadra ben messa in campo. Cavani non lo scopro ora”

1
15

L'ex calciatore Franco Causio, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio KissKiss Napoli, come di seguito sintetizzato da Napolisoccer.NET: "Cavani non lo scopro adesso, è un giocatore giovane dalle potenzialità illimitate, ha tutto il tempo di diventare un grandissimo attaccante. Non lo vedevo come prima punta ma a quanto pare Mazzarri è riuscito a trovare gli equilibri giusti, facendo si che Lavezzi, Cavani ed Hamsik riescano a completarsi al meglio. Il Chievo? E' una squadra ben messa in campo, il suo allenatore è molto preparato e schiererà una formazione coperta ma pronta a ripartire velocemente".


Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: Radio KissKiss Napoli
Foto tratta da internet


Condividi
Articolo precedenteMarani (giornalista): “Per il Napoli gara difficile”
Prossimo articoloSosa: “El Principito è un elemento di grande prospettiva”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO