I fotoreporter napoletani protestano con la SSCNapoli

2
30

Una nota di protesta è stata diffusa dal sindacato dei fotoreporter napoletani per la scelta dell´ufficio stampa del Calcio Napoli di concedere ad un solo quotidiano l´opportunità di fotografare insieme i quattro nuovi acquisti giunti nel pomeriggio di ieri al centro sportivo di Castelvolturno."I fotografi presenti a bordo campo – si legge nella nota del presidente dell´Ugiv, Ciro Fusco – sono stati allontanati dal´addetto stampa del Napoli ed una volta ritornati hanno potuto effettuare solo immagini dei tre giocatori durante la sessione di allenamento". "Tutto secondo le regole stabilite – continua il comunicato – se non fosse per il fatto che oggi, su un solo quotidiano sportivo, c´è la foto dei tre in posa con la divisa d´allenamento del Napoli. Immagine questa che sarebbe stata indubbiamente gradita ai numerosi lettori degli altri giornali". "L´episodio – sottolinea Fusco – mette di nuovo in luce la necessità di regolamentare e equilibrare il legittimo diritto delle società sportive di gestire e commercializzare la propria immagine con l´altrettanto legittimo diritto di cronaca che comunque, visto l´enorme interesse dei tifosi di tutto il mondo per le vicende della squadra vesuviana, non può mai essere appannaggio di un singolo quotidiano.

Redazione NapoliSoccer.NET

2 Commenti

  1. finalmente una società che si fa rispettare, i giornalisti ormai fanno il bene e il male a secondo della loro simpatia o a quando ci guadagnano vedi CORONA, ormai le persone intelligenti non vi credono più.
    altro che diritto di cronaca

LASCIA UN COMMENTO