De Laurentiis: “I tifosi sono fantastici: studierò altre facilitazioni per i biglietti”

10
17

DeLaurentiis03

Aurelio De Laurentiis parla a Marte Sport Live prima della partita con il Chievo. La prevendita è andata bene. Acquistati venticinquemila biglietti con prezzi stracciati: "Ringrazio la nostra gente. Abbiamo giocato bene e ci vengono a vedere. I tifosi hanno capito che lavoriamo tanto. Mazzarri è un professionista, Bigon pure. Stesso discorso per Fassone. Lo spogliatoio è composto da ragazzi straordinari, tutti hanno grande rispetto per i colori che indossano. Certo, ci può stare anche una giornata negativa, in quella positiva, invece, vengono fuori tutti i valori. La difesa è stato protagonista, l'attacco ci ha regalato una grande rimonta. La reattività, insomma, è tornata. Dobbiamo sempre mantenere un certo equilibrio, Mazzarri ha provato i nuovi con l'Utrecht e non si può pensare che Sosa e Yebda conoscano già alla perfezione gli schemi di un gruppo consolidato". Il primo tempo con la Samp ha soddisfatto il presidente: "Siamo stati spaziali, poi abbiamo continuato a dominare. Il possesso palla è stato totale, ma ricordiamo sempre che nel calcio ci vuole pazienza e metodo. Potranno esserci momenti felici e altri meno, è importante che non ci sia la malafede. Dobbiamo sempre andare avanti a testa alta". Tra i protagonisti c'è Edinson Cavani: "L'ho sempre detto, è uno molto serio, abita a dieci minuti dal centro di Castelvolturno. Ma non dimentichiamo il Pocho che si sta sacrificando e fa cose incredibile. Stesso discorso per Gargano. Grava è stato straordinario così come Campagnaro, Pazienza e Maggio. E' la squadra, dunque, ad essere protagonista". Ci saranno altre iniziative speciali: "Sto studiando qualcosa quando ci saranno troppe partite, non è giusto che si pesi sull'economia delle famiglie. Devo rispettare i miei bilanci, non devo cercare di guadagnarci, quindi nell'ambito di questo discorso, li devo tutelare con dei prezzi popolari per chi viene allo stadio. Domani sarò al San Paolo".

Fonte: Radio Marte

10 Commenti

  1. sei un imprenditore e come tale hai lo scopo di lucro…perchè dici bugie? Ammettilo caro Presidente, noi non ti condanniamo per questo ma perchè dici ogni giorno un mucchio di “babbarie” con questa bocca e il giorno dopo altre “babbarie” contrarie a quelle dette il giorno precedente! Basta, metti un portavoce più prudente e più equilibrato di te (il tu è confidenziale)
    Forza Napoli, forza Presidente ma ti prego…basta cu sti ccos!

  2. Caro DeChiachierentiis, stai tirando un’altra volta la “capuzzella fuori dal sacco”, hai taciuto per un pò di tempo quando “mala tempora currunt”, ed ora torni alla ribalta con le tue DELAURENTIATE, fai un piacere a te e tutta la pletea, Fai il Presidente e taci, credo che solo in questo modo potrai riabilitare la tua posizione dopo i fatti di questo inizio stagione: (mercato dichiarazioni sull’EuropaLeague ecc,)…………
    Talvolta IL SILENZIO è D’ORO e tu credimi, così diventi RICCO e ci dai tanta RICCHEZZA D’ANIMO A NOI TIFOSI
    grazie.
    W napoli.

  3. Per me è solo da Ringraziare!! Se avete goduto domenica sera a Genova, ricordatevi che è solo merito suo! Che ce ne fotte di quello che dice e di come dice le cose…!! L’imprtante è che da quando lui è qui a Napoli, ci stiamo togliendo un sacco di soddisfazioni…!! Ricordare tutte le mazziate alla Juve, al Milan, con il Benfica in casa e ultima in ordine di tempo Sampdoria – Napoli 1-2 indovinate con gol di chi….?? CAVANI…quaindi ancora una volta ha avuto ragione lui.
    FORZA NAPOLI!

  4. Caro Nicola il fatto che il Napoli stia dando delle soddisfazioni, non da il diritto a nessuno e dico nessuno di STRAPARLARE e dire FESSERIE, ora se si auspica ad una crescita della Società e dei suoi tifosi “che insieme fino a qualche anno fa calpestavano campi e squadre poco BLASONATE”, ciò non autorizza a DICHARARE e ATTUARE “cavolate”, per il proprio piacimento, ed è ragion percui esiste la libertà di espressione e di pensero……..perchè non sarà un passato non molto remoto in serie B e C ad arrogare il diritto a DeLaurentiis e company di fare il “bello e il cattivo tempo”, sia con le parole che con i fatti.

    Sai caro amico e proprio con questo atteggiamento SERVILISTA, che la città di napoli e i napoletani, da sempre sin dai tempi di MASANIELLO si prostrano al primo venuto, con la speranza che… “basta cà ce fà campà và bbuon”!!!….ma non è così che ottengono le giuste soddisfazioni come nella vita così è nel calcio.
    comuque forza Napoli.

  5. Ma sapete solo baccagliare? tutti contro sto presidente! ancora a parlare dei 10 euro per le amichevoli! e basta non se ne puo piu’ uagliu’! ma credete che i presidenti di calcio investono milioni di euro per il puro piacere di cosa? non vedo cosa ci sia di strano o malvagio se alla fine ci sia un guadagno!
    Che mo o presidente sta fa i soldi co napl, buon per lui, basta che accontenta un po pure noi e credo l abbia fatto, e lasciatelo stare, fategli godere il mondo del calcio, quello si scascea quando lo intervistano, ne spara a raffica, a me e simpatico! grande presideeeeeeeeeeeeeente!

  6. caro presidente, non deve respondermi, ma come puo’ leggere dai commenti la gente è stanca , lei ha un età in cui crede che ancora si vive nell’ ignoranza, ma non è piu’ così! La gente è informata, legge continuamente i media si sono centuplicati, le informazioni volano alla velocità della luce! Il suo atteggiamento è di altri tempi! Le consiglierei di dire meno cose, e fare piu’ fatti. Lasci che sia la gente a parlare dei fatti non dei suoi commenti, altrimenti succede che l’amore tra lei ed il tifoso napoletano non sboccerà mai! Perchè ora non c’e’ ! Lei vincerà stasera lo so! il napoli vincerà in maniera netta! Ma il discorso non cambia! Il suo approccio con i media è da rivedere. Oppure se vuole continuare ad avere quest’ atteggiamento a tratti stizzante cacci fuori gli attributi e la sua potenza ove mai ci sia, e compri un giocatore che possa scrivere la storia di napoli ancora una volta!

LASCIA UN COMMENTO