MotoGp: in pole c’e’ sempre Lorenzo

0
77

Jorge Lorenzo fa proprio sul serio: in Portogallo lo spagnolo della Yamaha conquista la terza pole su tre, girando in 1’35”715. Tempo record per l’esordiente compagno di Rossi, che batte il limite fissato da Valentino nel 2006 (1’36”200). Segue Pedrosa (Honda), a 0”233. Terzo Rossi, a 0”484 da Lorenzo. Alle sue spalle Hayden e Edwards. In ritardo le Ducati: Stoner nono a 1”538, Melandri deludente 17/o a 3”400. Bene Andrea Dovizioso, settimo con una Honda privata a 1”283.

 

Ansa

Condividi
Articolo precedenteNapoli-Atalanta: La partita di Beppe Savoldi
Prossimo articoloJudo: europei, oro a Ylenia Scapin
Giornalista e Vice Direttore di Napolisoccer.NET . Tifoso del Napoli, coniugo l'amore e la passione per gli azzurri alla deontologia propria del lavoro di giornalista. Il piacere di raccontare le vicende azzurre, con i suoi risvolti sociologici, con criticità e romanticismo quando ci vuole. Pratico la libertà d'informazione senza condizionamenti.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here