La Eldo si aggiudica il derby con Scafati. Singolare protesta dei napoletani

0
51

I giocatori della Eldo protestano per i ritardi nei pagamenti e rinunciano simbolicamente a giocare la prima azione della partita.
La Eldo Napoli si aggiudica il primo anticipo della 14.ma giornata di ritorno di serie A, superando la Legea Scafati per 69-59 (18-23, 46-31, 52-48) e conquistando la matematica salvezza. La partita e’ cominciata con una particolare protesta dei giocatori della Eldo che dopo la palla a due sono rimasti immobili, lasciando scorrere i 24 secondi senza andare a canestro. Un gesto simbolico, dovuto al mancato pagamento degli stipendi arretrati che la societa’ aveva promesso di saldare in settimana. "Ci sono delle cose che non funzionano e volevamo dimostrare di avere cuore", le parole rilasciate a Sky Sport da Chris Monroe, grande protagonista nella vittoria dei partenopei Chris Monroe con 27 punti e 8 rimbalzi. Ottimo anche il contributo, sempre per la Eldo, di Mason Rocca (14 punti e 14 rimbalzi) e Malaventura (12 punti). La doppia doppia di Wolkowyski (13 punti e 10 rimbalzi), invece, non basta alla Legea che e’ a un passo dalla retrocessione: se domani la La Fortezza Bologna dovesse battere Varese, per Scafati non ci sara’ piu’ niente da fare.
Fonte: AGI



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here