Naddeo (giornalista): “Napoli, attenzione al Catania”

0
21

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Felice Naddeo capo dello sport del Corriere del Mezzogiorno, che in una breve intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Se non ci fosse Aguero, Lavezzi sarebbe un punto fermo della Nazionale Argentina perché questo inizio di campionato insieme alle prestazioni in Champions dimostrano come il Pocho sia cresciuto a livello esponenziale. Inserirei Lavezzi nei primi 10 giocatori più forti del campionato italiano. Sono felice anche per Fernandez che credo rappresenterà in futuro un ottimo elemento.
Domani mi aspetto una partita tosta perché il Catania gioca col coltello fra i denti ed è allenato da un ottimo allenatore. Sono convinto che Mazzarri attuerà un mini turnover, credo che uno tra Campagnaro e Aronica, se non tutti e due, avranno un turno di riposo anche perché il Catania ha solo una punta da marcare, rappresentata da Maxi Lopez. Probabilmente verrà dato anche un turno di riposo ad uno tra Maggio e Dossena, in attacco invece penso che Hamsik giocherà per cui farei riposare uno tra Cavani e Lavezzi.
Un risultato positivo a Monaco, sarebbe un passo importante verso la qualificazione perché significherebbe affrontare il Manchester City con più facilità.
Credo che Mazzarri domani pomeriggio chiederà ai suoi giocatori di mettere in campo un assetto tattico molto equilibrato”.

Redazione NapoliSoccer.NET

LASCIA UN COMMENTO