A passo di gambero ed in perfetta media retrocessione

48
134

DeLaurentiis07Sicuramente è presto per parlare di obiettivi, ma un bilancio provvisorio è doveroso.
Si parte dalla fine. Scusate il gioco di parole ma è dalla fine della partita di ieri che si deve partire. Dalla faccia contrariata del presidente De Laurentiis che lascia lo stadio in silenzio dopo la sciagurata prestazione della propria squadra.
Il Napoli a stento riesce ad uscire con un punto dalla sfida contro i modesti olandesi dell'Utrecht. La prestazione della squadra è stata brutta, inconcludente ed a tratti irritante.
A toppare clamorosamente sono stati i nuovi acquisti, visti in evidente ritardo di condizione sia fisica che mentale. Sosa e Yebda erano frastornati e vagavano per il campo senza sapere bene cosa fare e quando farlo. Sono sicuramente da rivedere e ci si augura ben altre prestazioni, ma ieri per quello che si è visto, non sono stati all'altezza nemmeno della panchina del Napoli dell'anno scorso.
Santacroce e il resto della difesa hanno rischiato il tracollo in più di una occasione. Il reparto arretrato è stato quello che ha lasciato più a desiderare. Si è assistito al festival delle sciagure, passaggi in orizzontale, svirgolate, tentativi di autogol, insomma non si sa come, ma è un miracolo esser riusciti a non subire gol, specie nella prima frazione di gioco.
A questo punto ci si deve chiedere se la campagna aquisti è stata all'altezza. E' ovvio che dopo così poche partite non si può fare un bilancio complessivo, ma è altrettanto evidente che le prestazioni della squadra non confortano le parole di speranza ripetute dai dirigenti e dai tecnici in questo inizio di stagione.
I fischi di ieri sera sono strameritati, speriamo solo si trasformino presto in applausi, perchè un Napoli così brutto non si vedeva da tempi ormai andati, la squadra non si esprimeva così male da tempi di allenatori diversi che sono stati spazzati via dalla furia del presidente.
A Mazzarri la palla e a buon intenditor poche parole!

Pino Chianese – Redazione NapoliSoccer.NET
 

48 Commenti

  1. Mi chiedo ma dove sono quei pecoroni che difendono l operato della societa”?che mediocri , adesso vi mettete con la testa tra le gambe. Il vostro caro presidente e qui a mettervelo a quel servizio e voi siete felici…………….Noi saremmo quelli che non sapppiamo aspettare? e cosa dobbiamo vedere che il napoli sprofonda in b , perche con la rosa che ha il napoli e quello che rischia.Se come dice il vostro caro decessis al napoli va avanti un programma un progetto, come mai compra giocatori l’ultima giornata di calcio mercato ? per convenienza, costano meno e sono solo scarti, quindi questo si chiamo improvissazione non c e un programma! l unico progetto e quello di mettersi in tasca 40 e passa milioni di euro all anno

  2. E’ giusto il fatto che ieri abbiamo fatto schifo e ke anche le prime partite di campionato non abbiamo x niente esaltato, giusto anche ke non sono stati comrpati giocatori di sicuro talento e ke ci servivano, 2 difensori e un centrocampista alla Inler ke ci servivano! Detto questo… stiamo a 2 giornate dall’inizio del campionato e già si parla di media retrocessione… e la Roma, il Milan, il Palermo, la Fiorentina, la juve, ecc… ke dovrebbero dire allora?? Poi “a toppare clamorosamente sono i nuovi acquisti Sosa e Yebda”, io non è ke li voglia difendere ma ditemi ieri sera ki NON ha toppato?? E inoltre erano alla prima partita, lanciati nella mischia così…
    Non credo di essere un “pecorone” che difende il presidente ma nemmeno sono così accecato ke ad ogni passo falso del Napoli devo attaccare tutto e tutti… quindi un pò di obbiettività… certo alcuni articoli non favoriscono certo la distensione ma servono x attirare ulteriormente le polemiche dei tifosi scontenti purtroppo…

  3. sandro tu sei bravissimo a dire tutte queste cose che probabilmente ti riempiono di aria e ti fanno dire “io l’avevo detto”… e sti cazzi non ce lo metti?… vai a tifare inter o milan se preferisci… probabilmente qualcuno (me compreso) s’è lasciato buttare fumo negli occhi ma non saranno certo 2 partite a farmi dire che è già un annata da dimenticare… questa società ci ha ridato l’europa ed una dignità dopo 15 anni… merita per lo meno un pò di fiducia e di pazienza da parte nostra… fiducia e pazienza che non saranno certo illimitate ma sicuramente + durature di 2 partite

  4. concordo pienamente con kelsiko……………e cito testualmente la fine dell’articolo……….
    I fischi di ieri sera sono strameritati, speriamo solo si trasformino presto in applausi, perchè un Napoli così brutto non si vedeva da tempi ormai andati, la squadra non si esprimeva così male da tempi di allenatori diversi che sono stati spazzati via dalla furia del presidente.
    e dico, Forza Napoli……si comincia male???….possiamo solo migliorare!!!!
    a differenza di chi sa solo criticare e distruggere, io, che pecorone nn sono e nn sono mai stato, vedo sempre positivo, e confido in un gruppo e una dirigenza che secondo me, ha il solo scopo di far bene. con i loro limiti, con le loro cxxxxxxxxx, e con i loro errori, ma in ogni caso, fino in fondo, e con tutto il cuore grido: Forza Napoli, sei Grande!!!!!

  5. Perfettamente in linea con kelsiko e PeppeNapoli, mi associo a questo ottimismo…se cosi si puó chiamare.
    Anche io “ho visto cose che voi umani non potreste neanche immaginarvi” ieri sera…..difficilmente ho visto partite cosi brutte da parte dei nostri….ma é impossibile che una squadra forte come la nostra (come abbiamo dimostrato di essere l’anno scorso) diventi all’improvviso una squadra di brocchi.

    Aspettiamo almeno fino alla metá ottobre…dopodiché sará concepibile ogni critica se necessaria….. Ma stilare adesso una media é veramente ridicolo. Ricordo che al momento Roma, Palermo, iuve e Fiorentina sono sotto di noi….questo per far comprendere l’inutilitá di questo articolo…
    ma tanto si sa…..qua siamo tutti allenatori a Napoli….

  6. Sono d’ accordo con Sandro. La società ha sbagliato e continuerà a farlo. Per Kelsiko, ma che significa vai a tifare l’ inter??? Si può essere TIFOSI e criticare ma non si deve essere pecoroni. Ma dove vuole andare con quella difesa il Napoli? Fanno ridere. E per PeppeNapoli: le altre squadre non ci interessano, non dobbiamo guardare le altre, dobbiamo fare il nostro dignitoso campionato e se il buongiorno si vede dal mattino beh, stamm nguaiat…

  7. Mazzarri in passato ha detto che gli elementi nuovi devono essere integrati un pò per volta, non capisco perchè ieri li ha inseriti dal primo minuto tutti e due insieme..li avrei messi a partita in corso nel secondo tempo per far fiatare i titolari…penso che bisogna aspettare che la condizione fisica della squadra sia ottimale prima di dare giudizi, così come i nuovi…ieri sera a mio parere ha sbagliato Mazzarri… Hamsik doveva stare in campo dal primo minuto…

  8. Sicuramente dopo 2 partite non si deve parlare di serie B e che diamine e non è questione di difendere la società o meno, ma di un minimo di logica. tuttavia sono anch’io seriamente preoccupato e non solo dalla partita di ieri, allora sì si poteva parlare di serata storta, ma principalmente dalle altre 2 dove il Napoli ha mantenuto gli stessi difetti e perso le qualità dello scorso anno. comunque è presto per fare dei bilanci, ma spero che Mazzarri ricorra ai ripari mettendosi anche lui un pò in discussione perchè, oggettivamente c’è un pò anche del suo in queste prestazioni del Napoli, tra il modulo, scelte nei cambi, fase difensiva, fase offensiva ci sono molte cose da rivedere. poi se nelle interviste sento che lei Sosa lo vede più come una seconda punta, io umilmente non sono d’accordo, Sosa è quel giocatore che quando gira può dare un minimo di qualità alla manovra del Napoli smistando i palloni decentemente. Forza Napoli e un appello ai tifosi, i limiti della società e della squadra più o meno li abbiamo capiti, mostriamoci superiori per non dare ulteriori pressioni ai giocatori che oggettivamente mi sembrano i meno colpevoli di questa situazione…..

  9. ho letto il suo articolo sig. chianese, rispecchia l’andamento della gara, e di sicuro centra la prima vera e forse unica questione che ieri sera avesse importanza, cioè il valore tecnico tattico di sosa e yebda, sono preoccupato, lo ero anche prima, ma era necessario vedere la partita prima di abbandonarsi a critiche, e le mie perplessità sono diventate a mio avviso certezze, certo e la loro prima partita, ma non credo ci siano grandi margini di miglioramento, sosa tecnicamente di sicuro non e male, ma per me tra lui e datolo non cè molta differenza, lento a volte lezioso cosi come la maggior perte dei sudamericani, rallenta la manovra e ne risente lavezzi, la squadra sale troppo e mancano gli spazi per lavezzi, yebda, un onesto giocatore, anche lui tecnicamente non male, ma non servirà al napoli. la cosa che mi lascia perplesso del suo articolo, e la chiusura su mazzarri, a lui la palla? e cosa deve fare, spero solo che gli acquisti non siano anche farina del suo sacco, in ultimo COMPLIMENTI PRESIDENTE DE LAURENTIS

  10. Ma che disfattisti, tirare le somme dopo appena 3 gare…

    Avrei detto una cosa simile anche se il napoli avesse fatto 3 vittorie, perchè in quel caso, le stesse persone che ora gridano alla retrocessione, avrebbero gridato allo scudetto.

    Siete ancora immaturi sportivamente parlando, se non crescete questa piazza rimarrà eternamente insoddisfatta !!

  11. Sono veramente deluso, un Napoli così brutto non lo si vedeva da 10 anni.. Però ieri sera mi sono reso conto di una cosa e vorrei chiarire a tanti di voi: la squadra è mal strutturata, d’accordissimo con tutti voi, campagna acquisti pessima e il campo per ora lo sta dimostrando… Ma vi siete chiesti una cosa???… Chi ha fatto il mercato???.. Le scelte di mercato le ha fatte Mazzarri e il Presidente gli ha comprato chi voleva e venduto chi dava fastidio… De Laurentis non avrebbe mai comprato Lucarelli (35 anni suonati), Yebda, Cribari, etc, se non glieli avesse chiesti l’allenatore… Non avrebbe mai rinnegato gli investimenti fatti su Cigarini e Quagliarella, se non gliel’avesse ordinato l’allenatore… E ora che il campo sta dando pessimi risultati, visto e considerato che non è solo il pareggio di ieri, ma anche quelli con Bari e Fiorentina (con prestazioni non certo esaltanti) chissà forse il Presidente sta rimpiangendo tante cose… Rispondo ancora a chi dice che abbiamo fatto acquisti all’ultimo giorno di mercato… Io sono d’accordissimo sulla vostra critica, ma anche qui vi siete chiesti il perchè??… Semplice, la società ha dovuto aspettare a comprare, perchè Mazzarri con l’idea di avere solo 23 giocatori in rosa, chiedeva prima di vendere e, visto che non era facile piazzare certi elementi, ci si è ridotti a vendere e comprare agli ultimi giorni di mercato… Cmq vediamo di svegliarci e sempre forza Napoli!!!

  12. 1)Sosa:ma se era uno buono ce lo davano per così poco?voi sottovalutate troppo i tedeschi.
    2)Jebda è fuori condizione fisica …..
    3)tutte le difese stanno ballando:Fiorentina,Genoa,Lazio,Roma.Milan,Juve…solo le piccole stanno andando bene.
    4)dopo la preparazione per i mondiali-avviare ancora un’altra preparazione per il campionato non la si assorbe facilmente,
    5)il napoli non era granchè l’anno scorso-nè lo è adesso
    p.s. ricordiamoci che dobbiamo il sesto posto alla crisi di Fiorentina,Genoa,Lazio e Juve.-altrimenti ci tenevamo un 12.13 posto.
    6)campagna acquisti frenata dal fair play finanziario dell’Uefa.- ma poteva-nonostante tutto -essere più giudiziosa.

  13. 7) lavezzi è incomprensibile
    8)fa bene de chiacchieronis a stare zitto.
    9)x bigon:meglio giocare la playstation con il Liverpool che veder giocare questo suo napoli.,
    p.s. mai e poi mai avrei immaginato di dover rimpiangere quel disastro di Ferlaino.

  14. Piu’ che una partita è stato un incubo!
    Mai visto un Napoli peggiore nemmeno in serie c.
    Gargano che ho sempre difeso addirittura irritante , Santacroce da serie dilettanti,per non parlare dei nuovi aquisti addirittura penosi |
    Grazie De tirchionis… i tuoi estimatori questo si meritano e questo gli hai dato .
    Salvo solo De Santis e Cavani che poverino si sara’ gia’ pentito !
    A parte Cavani ,pagato con la cessione di uallarella. hai comprato solo scarti
    e questo è il giusto risultato e non ti illudere …il peggio deve ancora arrivare !

  15. Ma cosa si pretende?
    I giocatori rendono per quello che valgono.
    Lo vogliamo ricordare?
    Yebda è arrivato in prestito in prestito. Sono due anni che ilBenfica lo da in prestito.
    E non al Barcellona ma ad una squadra inglese che è retrocessa.
    Sosa costa poco più di 2 milioni, acquistato dopo due mesi di tira e molla.
    Lucarelli è venuto a parametro zero.
    Cavani è venuto in sostituzione di Quagliarella.
    Questa è la campagna acquisti.
    Avevo sperato in un miracolo.
    Non c’è stato.
    Adesso spero in San Gennaro per il campionato.

  16. quando parliamo noi tifosi i piu’ vecchi !!! dovreste stare tutti zitti ad apprendere invece di criticarci !!! perche da lontano vediamo il buongiorno!!! e non deve venire a napoli un dela a prenderci per il c…..

  17. Sandro dice che siamo pecoroni e adesso nascondiamo la testa ed invece eccomi qui’ a ribadire il mio appoggio per la squadra e a rispondere che e’ proprio il contrario cioe’ che sono i criticoni come sandro che hanno doppia faccia cioe’ quando il napoli va bene stanno zitti o addirittura accennano ad un forza napoli, quando invece capita la giornata storta allora eccoli felici ad esprimere tutto il loro malcontento per il napoli ma principalmente per la vita, io cerco di essere obbiettivo dicendo che tutta la serie A vede le grandi in difficolta’ e che bisogna aspettare altre 4-5 partite per poter dire che abbiamo sbagliato tutto, solo di una cosa rimango perplesso e’ sui cambi di mazzarri abbiamo un ragazzino che pare essere una super promessa e lo teniamo in panchina facendo entrare un acciaccato lucarelli e uno zuniga insistito sulla fascia sinistra, quando abbiamo un aronica che puo’ andare + avanzato inserendo grava al suo posto, visto che la squadra non teneva piu’.

  18. Cominciamo dalla fine e cioe’ dalla dichiarazione del mister che ha detto che ha la coperta troppo corta,troppo corta?
    Ma esimio testa di….. questa non era la squadra che tu volevi che hai sbandierato ai 4 venti la tua felicita’ x la campagna acquisti arrivando a dire che non capivi il motivo dello scontento dei tifosi?
    Non bisognava essere un mago x capire che Dela aveva fatto una campagna acquisti con il solo scopo di intascare denaro fregandosene altissimamente di rinforzare la squadra e mantenere le promesse fatte ai tifosi acquistando giocatori che sono scarti di societa’,ieri ne abbiamo avuto un’asssaggio,e vendendo giocatori che pur nella loro scarsezza erano meglio di questi arrivati,escludendo Cavani.
    Questa era la squadra piu’ scarsa del girone e non siamo riusciti a fare un tiro in porta anzi per poco non ci infilzavano loro come accaduto nelle due gare di campionato che futuro si prevede di fronte a noi?
    E mi voglio ripetere bastava veramente poco x rinforzare una
    squadra come la nostra e invece lo squalo non ha voluto tirare fuori neanche il poco BRAVO COMPLIMENTI.
    Una cosa di positivo pero’ ieri sera c’e’ stata ed e’ il fatto che il presidente e’ scappato via senza rilasciare interviste………….

  19. Di una cosa sono profondamente deluso, e’ sulla vendita di Bogliacino il quale e’ stato sempre il mio pallino e mettendolo a confronto con il Sosa di adesso dico che la fesseria e’ stata enorme, anche per il fatto che quast’anno lo si poteva far giocare molto ma molto + di frequente, spero di ricredermi su sosa ma mi chiedo come mai il bayern se ne’ sbarazzato cosi’ facilmente. Ottimi Dossena e Santacroce, non male cannavaro…sotto tono Grava , Aronica e Campagnaro e cio’ e’ grave.

  20. ma vi prego… non ha senso fare bilanci dopo 15 gg che comincia il campionato… in perfetta media retrocessione???? è esagerato tutto questo.. che diamine aspettiamo almeno 2 – 3 partite per buttare la scure ma non adesso… non abbiamo ancora vinto… è vero ma non abbiamo neanche ancora perso… insomma pazientiamo.
    Sono sicuro che se si vince una partita parte l’esaltazione della gente, ma non si può sempre vivere di questi alti e bassi…

  21. Il GALLONE che si sta sgonfiando credeva che il livornese fosse come re Mida che mutasse tutto in oro e perciò ha comprato solo scartine al mercatino cedendo invece qualche elemento valido.Ora che non arrivano i risultati non parla piu’ e se continua così se la piglierà con lui cacciandolo via cercando di salvare la faccia.

  22. Beh a questo punto, dico anche io la mia.. Parto da Bigon: ingiusto criticarlo perchè ha dimostrato di saperci fare, non è facile dare via (facendoseli pagare) quei bidoni che avevamo. Poi c’è il lato acquisti, ma qui purtroppo aveva a disposizione un portafoglio povero. Poi c’è mister Mazzarri: beh un allenatore di grinta, non c’è dubbio, ma pur sempre un allenatore mediocre la cui dimensione naturale è tra il 9 e il 13 posto. Un allenatore che vede l’Europa League come un peso, un allenatore che rifiuta il talento (cigarini) perchè si rende conto di non essere in grado di gestire più giocatori che siano al di sopra della mediocrità. L’unica cosa che lo può parzialmente discolpare è la vicenda Inler: se lui l’ha chiesto e poi gli è arrivato Yebda (che valuto un buon elemento ma con caratteristiche di rottura e non di costruzione) beh allora ha poche colpe. Poi arriviamo al Presidente (non mio di sicuro) DE TIRCHIONIS a cui va fatto un grosso plauso per le sue qualità di imprenditore. Ha fiutato il business in una società finita che oggi gli porta nelle sue belle tasche 30-40 mln all’anno. Caro De tirchionis, noi napoletani viviamo di calcio e non puoi prenderci in giro così…dov’è il progetto a cui inneggiavi appena arrivato? di colpo è sparito… dove sono i 40 mln che il napoli avrebbe sempre messo sul mercato? nelle tue tasche.. e poi, non dovevamo arrivareo nell’èlite del calcio europeo??? Basta essere onesti, dici che la tua forza è questa e si chiude qui. Almeno siamo consapevoli che fin quando ci sarai tu saremo sempre una società mediocre proprio come i tuoi film…

    detto ciò, sempre FORZA NAPOLI

  23. Turn-over alla terza partita?io penso solo che in campo si è rivisto il Napoli in panico di Reya e poi di Donadoni.Santacroce anni luce da poter giocare in A
    centrocampo e difesa senza mastini mordicaviglia/ attacco impreciso

  24. Mi sto segnando tutti i nick delle seccie : vi voglio sentire tra qualche mese.
    Le altre italiane sia in CL che EL hanno fatto peggio di noi : almeno non abbiamo perso.
    La juve ne ha prese tre da una squadra più scarsa del nostro avversario di ieri.
    La roma … e che to dico a’ ffa …
    Il milan, con quel buffone di Ibra (Sacchi è stato uno dei più grandi allenatori del calcio … riguardatevi come giocava il suo Milan), ha stentato in casa con una delle squadre più scarse di un campionato mediocre come quello francese.
    Il Palermo prende gol a grappoli e il presidente vuole cacciare Delio Rossi.
    La Samp sta beneficiando di una preparazione che era mirata a passare il preliminare di CL… tra qualche mese saranno a piedi.
    A mio avviso il problema è il ritardo di condizione, dovuto alla preparazione atletica che, per forza di cose, è stata dura , vista la lunghezza della stagione da affrontare.
    Saluti a tutti i secciaiuoli.

  25. Lavezzi non e’ un campione. DRIBBLA DRIBBLA DRIBBLA e qualche volte fa’ un assist.

    Solo perche e’ argentino, non significa che e un nuovo Maradona. Deve segnare di piu e giocare meglio….a questo punto va in panchina prossimo anno.

  26. Il problema che mentre il Dottore studia……l’ammalato……..muore

    meditate tifosi,io non attacco nessuno in particolare,perchè se ho seguito il Napoli in C,non può che farmi piacere vederlo in Uefa.ma sarebbe stato opportuno per la dirigenza dire,dobbiamo fare una capagna acquisti dai costi contenuti e quindi da obiettivi ridimensionati.

    E poi l’unica società che fa pagare la visione dei preliminari ?????

    Ora abbassa i prezzi x il Chievo,ma sarebbe stato più credibile non far pagare i preliminari,forse sta vedendo il disamore del pubblico per le prestazioni da voltastomaco ??

  27. qualcuno dice che siamo alle prime partite e di aspettare dopo 7/8 giornate……
    qualcuno dice che non può essere questo il Napoli dell’anno scorso, squadra brillante all’arrivo di Mazzarri.
    Se ciò fosse vero allora mi domando: ma non è che con questi scarsi risultati il napoli l’anno scorso iniziò con Donadoni?
    Ma non è che dopo 7/8 giornate scarse il Napoli cambiò allenatore e con Mazzarri di colpo la squadra si trasformò?
    Allora era l’allenatore o la squadra che non andava e che non va????

  28. D’accordo con il giornalista.
    Ieri sera abbiamo assisitito a quello che molti di noi temevano: la maggior parte dei nostri giocatori non è all’altezza di una platea europea. Inutile fare i nomi e neanche girare intorno al problema. Nel disastro vanno inseriti Mazzarri, che ha avallato e condizionato tutte le scelte (comunque in bocca al lupo al povero Lucarelli), De Laurentiis e Bigon. Ieri il commentatore di rete 4 era stupito per alcuni nostri errori elementari: passaggi in difesa, scambi a centrocampo, cross dalle fasce, calci d’angolo e punizioni tirati da un rugbyman. Ma noi siamo abituati, più o meno, a questo spettacolo. Conosciamo solo questo.
    La questione è che non ci siamo mai levati la patina della serie C dal groppone. Noi tifosi per prima, che divenuti avvezzi a spettacoli di seconda classe, da una parte, abbiamo sopravvalutato dei giocatori, dall’altra, abbiamo creduto che altri, oggettivamente modesti, fossero divenuti campioni.
    E la società, con alcuni tifosi, ha giocato su questa immagine. E anziché dire: “basta parlare della serie C, è stata una dolorosa parentesi, ce ne vergogniamo”, ogni giorno ci ricorda che noi abbiamo fatto la serie C, e che col Liverpool giocavamo alla PS. E QUINDI SI GUARDA INDIETRO PER NON ANDARE AVANTI!

    Questo sarebbe dovuto essere l’anno del salto di qualità, per tutti (tifosi, società, squadra). Ma purtroppo ancora dobbiamo osservare degli scempi in campo e accettare scelte dall’alto.

    Il paragone con l’anno scorso non tiene semplicemente perché l’anno scorso avevamo una SOLA competizione. Quindi dimentichiamocelo.

    Domenica giochiamo di nuovo. A coloro che si ostinano a difendere la società, pongo una domanda semplice: Lavezzi a terra, Lucarelli fuori per 4 mesi, se si fa male Cavani chi schieriamo? Dumutru, se non è Balotelli, lo bruciamo completamente se gioca ora in questo momento, in quest’inferno. Ma comunque non abbiamo NESSUN ALTRO, oltre lui per variare gli schemi. Dove si voleva andare con 3/4 attaccanti con tre competizioni (a parte gli acquisti in sé, è questo il vero problema)?
    Ma, e qui sono d’accordo con DINO, proprio perché la situazione è questa, il parco giocatori è questo, credo che non valga neanche più la pena di gridare. E’ vero, i giocatori sono i meno colpevoli. Quindi sosteniamo la squadra, che per loro deve essere difficile.
    Scusate se sono stato prolisso.

  29. Vorrei dire a tutti che il singolo non fa la squadra ma il gruppo, siete troppo giovani per ricordare il 1° scudetto del Napoli, andate a guardare la formazione GARELLA, BRUSCOLOTTI, VOLPECINA, BAGNI, FERRARIO, RENICA, CAFFARELLI , DE NAPOLI, GIORDANO, MARADONA, ROMANO. ALL. BIANCHI.
    Alcuni di questi giocatori non erano conosciuti nemmeno dall’almanacco del Calcio per esempio Volpecina, Renica, Caffarelli sono giocatori che erano sconosciuti e sono ancora sconosciuti Giordano veniva da una squalifica per scommesse, Bagni uno scarto dell’inter, De Napoli dal vivaio dell’avellino,
    L’unico era Maradona ma il napoli ha vinto lo scudetto grazie al mercato autunnale aquistando un calciatore che cambiò il modulo della squadra permettendo a Maradona di fare cio che voleva “Romano” .
    Quindi io credo che se Mazzarri riesce a ricreare la stessa atmosfera dell’anno scorso il Napoli non è inferiore a nessuno neanche a quelle squadre che hanno fatto aquisti folli (Roma, Genoa, Juve )

  30. calciomassa sei l’unico che ha capito il vero problema della squadra.abbiamo le gambe dure e chi ha giocato a calcio sa che in questa condizione si sbagliano anche i passaggi a 2 metri. il resto sono solo chiacchiere. spero che si ritorni in forma per la fine di settembre e che ci sia la possibilitá di vedere il giovane dimitru in campo.

  31. Perché cicciomassa, anziché offendere, non rispondere a Antyneo?
    Ci stai dicendo che siamo stati degli asini a cacciare Donadoni? Abbiamo capito bene?
    Altra domanda: chi fai giocare in attacco se vuoi (o devi) sostituire Lavezzi o Cavani? Domenica o fra cinque mesi?
    Grazie di rispondere.

  32. Caro direttore De Laurentis le bugie hanno le gambe corte,,,,,,,,pensavi sul serio di poter prendere in giro la gente di Napoli ??
    Tu vuo’ fa’ l’americano?,,,,,,,Ca stamm’ a Napoli…tira fuori i soldi dalla tasca e si coerente con i paroloni che ti piace tanto tirar fuori …gonfiandoti….

    Spero ti sia da lezione quanto è accaduto e che presto tu posso rimediare altrimenti abbonamenti tv e spettatori da stadio li vedrai solo nel binocolo….spero solo che tu nn faccia come come tuo precedecessore ,,,,,,che vendette anche le mutande dei giocatori pur di fare cassa………Forza napoli …sempre fedele

  33. Aspettiamo a giudicare….. l’impulsività non porta da nessuna parte. Volendo proprio fare una critica sulle ultime partite del napoli, si può dire che il vero problema è l’attuale difesa. In primo luogo, non si può giocare con aronica, grava ecc…., bisognava rafforzarla con gente di spessore come bocchetti ed altri. In secondo luogo, lo stesso modulo difensivo a tre è da preistoria calcistica ovvero da serie B, dato che nell’attuale manovra di attacco impostano in tre dietro, mentre in campo internazionale le squadre più forti lo fanno in due. Insomma, attendiamo la piena condizione atletica e se mazzarri apporta dei correttivi, senza intesdardirsi troppo con il solito modulo. Poi, giudicheremo……

  34. non è un buon napoli, però sono solo partite di inizio stagione, ricordate la roma della scorsa stagione?o lo stesso napoli bene diamogli di tempo fino alla sosta, dop si che possiamo cominciare a fare due conti, per adesso pazienza e calma.
    forza azzurri

  35. Non dimenticate una cosa, cosa per la quale in passato, mi sono battuto ma che tutti continuano a sottovalutare, molti giocatori sono andati via par una questione di soldi e il problema dei diritti di immagine oltre ai premi qualificazione uefa, coppa italia e campionato…..ma non vi siete chiesti come mai aurelio non si fa intervistare quando la squadra non gioca bene anzi e’ praticamente ferma….vediamo chi ci arriva di voi e ricordate che cio’ e’ successo anche 2 anni fa nel girone di ritorno con Reja…..il napoli vuole fermarsi e aurelio non cede di una virgola…..dove vogliamo andare a finire?

  36. io vedo problemi nella preparazione atletica l’anno scorso correvano nn 90 ma 95 minuti e quello che mi preoccupa che la preparazione fu dello staff di donadoni e nn di mazzarri spero di sbagliarmi buona serata

  37. Che il Napoli stia giocando male è fuori di dubbio, che il Napoli è fuori condizione è altrettanto palese, però tutto ciò non lo si può associare alla vendita di Quagliarella o agli acquisti fatti, ma solo esclusivamente alla preparazione atletica, corriamo a vuoto perchè la testa dei giocatori è in confusione da stress di allenamento, in difesa l’insicurezza la fa da padroni, a centrocampo non facciamo un passaggio in verticale ma smistiamo palloni solo ai lati e per orizzontale, questo perchè non vi è fiducia reciproca, il Bari ad esempio ci ha fatto correre facendo ripartire l’azione dal portiere, ci hanno stancati, la cosa più grave e che Mazzarri è rimasto a guardare senza effettuare contromosse, ora dato che l’annellatore, sa che la squadra è in difficoltà deve dare un solo ordine per spendere meno energie, aspettare dietro la linea della palla e al minimo errore dell’avversario ripartire velocemente sfruttando i nostri giocatori che hanno corsa lunga e su spazi larghi possono fare del male, se insistiamo a pressare partiremo sempre a razzo e finiremo sempre a cazzo, ora non è questo il gioco che dobbiamo fare perchè non reggiamo nemmeno 20 minuti. Queste sono le analisi che si devono fare………… tanto appellarsi a Quagliarella non serve a nulla, perchè lui si è affrettato a dire che per lui juve è il massimo, un traditore dei nostri colori non merita rispetto.

  38. ma e possibile che non vi siete accorti che nel Napoli manca un registra insomma uno che detta giuoco. ieri su 30 passaggi 26 erano sbagliati e se non avessimo fortuna avremmo perso la partita grazie agli avversari che sono arrivati a Napoli x il pareggio.

    manca urgentemente un centrocampista alla Cigarini e un difensore, e adesso con la perdita di Lucarelli manca anche un attaccante.
    PRESIDENTE!!!!!!! TIRA FUORI I SOLDI E SPENDILI BENE!!!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO