Pretattica di mister Reja, il Napoli a fari spenti

3
25

In attesa della sfida contro l’Atalanta mister Reja nasconde il Napoli. Nell’allenamento di oggi, svolto presso il centro sportivo di Castelvolturno, gli azzurri non hanno giocato la solita partita in famiglia. La squadra, agli ordini dello staff tecnico, si è limitata a svolgere una seduta tecnico/tattica. probabilmente la scelta del tecnico goriziano è propedeutica al mantenimento della concentrazione in tutti i componenti la rosa del Napoli, visto anche il palese calo di tensione di domenica scorsa.
I partenopei hanno concluso la seduta con una partitina condizionata da molti turn-over, dove tutti hanno ruotato tra riserve e titolari. Le scelte di mister Reja quindi saranno dettate dallo stato di forma dei singoli e gli unici dubbi sono sull’utilizzo del portiere, vista la contemporanea disponibilità di Iezzo, Gianello e Navarro. In attacco Calaiò e Lavezzi hanno giocato assieme ed in difesa Contini sembra avere le maggiori chance per il posto da titolare.

 

Gianni Doriano

Condividi
Articolo precedenteCalcio: Fiorentina, tutto in una notte
Prossimo articoloQuagliarella smentisce qualsiasi dichiarazione
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

3 Commenti

  1. Speriamo che la “pretattica” di mister Reja darà ottimi risultati domenica contro l’Atalanta. Forse vedremo un trio di attacco (Calaiò – Lavezzi – Hamsik) mai visto al S. Paolo, nemmeno ai tempi di Maradona!

  2. Capirai… la pretattica di Reja. Scommetto che giocherà con il 3-5-2, l’unico dubbio potrebbe essere il portiere, gli altri, sempre gli stessi. Il trio d’attacco? Eheh…
    Reja… stupiscimi e smentiscimi!

  3. più che pretattica reja sa giocare solo con 5/6 difensori, poi il resto tra centrocampo e qualche attacante. per me resta un allenatore di B. Come puo avere fiducia su Savini Grava Garics nel 3-5-2-. reja a casa è subito, un altro allenatore a quest’ora stavamo al 6° posto con i giocatori a disposizione.

LASCIA UN COMMENTO