Carmando: “Sono stato cacciato via come un cane”

19
16

Lavezzi_e_Carmando"I tifosi meritano i palcoscenici internazionali, non questa società"
Salvatore Carmando
non ha digerito il modo in cui gli è stato dato il benservito dal Napoli. Lo storico massaggiatore azzurro, alla vigilia del match di Europa League con l’Utrecht, è intervenuto nel corso di “Zona Mista”, trasmissione in onda il mercoledì dalle 21 su Lunasport, emittente del gruppo Lunaset. “Sono stato cacciato via come un cane – ha raccontato Carmando -. Su di me sono state messe in giro tante cose false, soprattutto da un ex tecnico del Napoli (il riferimento è a Donadoni, ndr) e da un esponente dello staff medico”.
Il massaggiatore, poi, incalza: “Faccio il tifo solo per i tifosi del Napoli, loro meritano i palcoscenici internazionali, non questa società”.
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Lunaset.it

19 Commenti

  1. ma stai zitto! ora tt parlano contro la società, ma quando c’era da mangiare e hanno mangiato si stavano zitti però ehehh! e tu eri il primo!! vecchio furbone tt ti santificano ecc ma io no xchè avete fatto in passato e in presente i comodi vostri, poi quando c’è da sparlare sputate nel piatto dove avete mangiato!! comunque sempre FORZA NAPOLI!!

  2. Antimazzoni ma in che mondo vivi?!?!
    Ci sono tanti modi per mandare la gente in pensione!
    Spontaneamente e SPINTANEAMENTE!
    Carmando è stato sicuramente “invitato” ad andarsene in pensione altrimenti non parlava in questo modo.

  3. MAGRO ma una che tieni 65anni e pass…..la società ha pensato (secondo bene) di mandare via CARMANDO e fidarsi di gente cmq giovane…esperta visto che cmq il CALCIO cambia; anche i vari modi(del massaggiatore) cambiano….non vedo nulla di GRAVE !!! se poi tu come tanti SAPIENTONI vuole criticare la SOCIETà fallo pure xchè non capirete mai niente !!!! Personalmente sono contentissimo dopo16anni di assenzain campo internazionale che per me sono secoli e secoli…posso rivedere una partita INTERNAZIONALE l’ ultima partita che ricordo ero piccolo contro EINTRACHT FRANCOFORTE…..quindi invece di CRITICARE sosteniamo questa SQUDRA !!!!!!!! BASTA CHIACCHIERE….BASTA STRONZZ…… DOBBIAMO SOLO SOSTENERE I GIOCATORI….ALLENATORE !!!!! SEMPRE E FORZA NAPOLI

  4. Ho la netta impressione,forse sbagliata,che qualcuno si reputa piu’ tifoso di altri solo perche inneggia alla squadra o difende anche l’indifendibile.
    Da piu’ parti,siti di tifosi,ho letto di persone stipendiate dal Napoli x entrare nei siti e difendere a spada tratta le gesta della societa.
    Bene io a questa cosa non ho mai creduto ma con il tempo mi sto’accorgendo che forse,forse qualche cosa di vero in questa leggenda metropolitana ci deve essere altrimenti non si capiscono troppe cose.
    Leggo oggi dobbiamo difendere la squadra come se i giocatori o i diringenti si mettessero a leggere le cose scritte sui siti ma cerchiamo di essere seri e guardiamo la realta’ dei fatti l’ultimo
    quello di Bigon che credo non abbia capito che la sua storia a Reggio Calabria e’ finita e oggi si trova a Napoli.
    Tifosi che si sognavano partite come questa?
    Ma se noi una UEFA l’abbiamo pure vinta abbiamo partecipato alle coppe dei campioni ma che stupidaggini va’ raccontando non bastava il presidente a sparare c….te ora comincia pure lui?
    Ma questa gente lo sa’ che il Napoli non e’ nata sei anni fa’ con De Laurentis ma che ha alle spalle una storia anche di successi europei e il sig.Bigon,il sig.presidente e qualche tifoso,per fortuna pochi,non devono mai dimenticare che la storia non si cambia MAI.
    E QUESTO SIGNIFICA ESSERE UN TIFOSO VERO NON DIMENTICARE MAI CHI SIAMO E DA DOVE VENIAMO!!!!!!!!!!!

  5. Caro Emanuele il sapientino,
    io ho solo spiegato genericamente che le persone possono essere mandate in pensione in vari modi, dove la leggi la critica?!? Non mettermi in bocca parole che non ho detto caro sapientino.
    Per dirla tutta poi sono anche io a favore di un cambio generazionale in determinati settori, ciò non toglie che c’è modo e modo di mandar via una persona dopo tanti anni di lavoro. Esiste anche il rispetto… ma che ne sai tu del rispetto…

  6. La parola stile purtroppo è sconosciuta nella dirigenza napoletana e finche’ ci saranno sapientini alla Emanuele che la difendono per partito preso sarà sempre peggio . Costoro con la loro cieca accettazione anche dell’ indifendibile sono la vera rovina del Napoli.

  7. carmando,ti vogliamo tutti bene,ma adesso se vuoi bene al napoli e soprattutto ai tifosi cerca di non dire stupidaggini, come quelle she tu fai il tifo per i tifosi,i tifosi senza squadra e senza società non avrebbero modo di esistere, eccop forse questo è uno dei motivi perchè la società ti ha mandato via, la tua ignoranza. bravo de laurentis se vuoi volare come un aquila non ti puoi circondare di tacchini

  8. No, io sono affezionato a Carmando ma sparlando in questo modo, si è dato la zappa sui piedi, cosa spera ora che venga riassunto, che gli diano un premio per farlo stare zitto? ha fatto il suo, se ne è visto bene, ha la possibilità di farsi scrivere un libro di tutto quello che ha visto negli anni prima e dopo Maradona, che vuoi più dalla vita, largo hai giovani, poi io sono uno di quelli che difendono la società, non sono stipendiato neanche sanno che io esisto quindi il mio è solo una posizione per logica di eventi, nel senso che analizzo le vicende senza paraocchi, non abbiamo vinto niente? ma secondo voi c’è qualche società in giro che non vuole vincere niente? ma vi siete dimenticati i 52 milioni spesi l’anno scorso (la seconda società a spendere di più, prima il real madrid), basta ho detto tutto 🙂

  9. onore a te Carmando. prezioso massaggiatore degli anni che furono. ammirato dal piu grande, tanto che diventasti il suo personale anche ai mondiali.
    pezzo di storia del napoli.
    ……………………………….
    ma xke ora dici ste cose?? e se proprio vuoi farlo per liberarti di un peso, dilla tutta!!! fai nomi, racconta fatti, nei dettagli, e forse potrai continuare ad avere la mia stima. cosi nn fai altro che parlucchiare di nulla, nn fai capire realmente cio che è successo. miiiiiii mi sebri delaurentis quando parla!!!!

  10. Carmà ma nun ce fa rirer! Nella vita bisogna ringraziare Dio di essere stati nel posto giusto al momento giusto… La vita non è rose e fiori per tutti. Mi spieghi quale lavoro usurante hai svolto nella tua vita? A 67 anni volevi ancora stare lì. Che caduta di stile.
    Enzo

  11. Grande Carmando, stà gente un tempo di osannava e ora ti sono contro per osannare questa società sanguisuga…sì stasera ritorniamo in Europa dopo 16 anni…ma quanto ci costa…perkè i soldi li mettiamo noi…non dela…lui li gestisce (male) e se li mette in tasca (tanti)…Carmando cacciato via come Reja…Carmando grazie di tutto, hai difeso la nostra bandiera fino all’ ultimo giorno…su tutti i campi…GRAZIE!

  12. ma chi sn sn sti dementi che parlano contro carmando da dove sn usciti fuori uno che ha fatto parte della storia del napoli ma state zitti che fate piu bella figura e denetevi stretto il p***** de laurentis vergognatevi………………

  13. Ho letto commenti che presumono e per sentito dire, che ci sono persone introdotte nei siti a inneggiare il tifo pro Napoli ed addirittura che quest’ultimi vengono pagati dalla societa’……questa e’ davvero ridicola..sapete quanto se ne puo’ fregare il NAPOLI DI QUESTE COSE? mENO CHE ZERO, PIUTTOSTO IO HO NOTATO L’ESATTO CONTRARIO E CIOE’ GENTAGLIA CHE APPARTENEVA AL TIFO ORGANIZZATO CHE ENTRANO NEI SITI E PARLANO MALE DEL NAPOLI SOLO PERCHE’ NON RIESCONO AD AVERE PIU’ I PRIVILEGI CHE AVEVANO UN TEMPO….E QUESTA MI SEMBRA PIU’ VERITIERA E PLAUSIBILE.

LASCIA UN COMMENTO