Ton du Chatinier (Tecnico Utrecht): “Conosco il Napoli ed è forte”

1
14

''Noi conosciamo il Napoli. Io a cominciare dai tempi di Maradona, poi abbiamo visto le gare contro il Bari e la Fiorentina''. Lo ha detto il tecnico dell'Utrecht, Ton du Chatinier nella conferenza stampa della vigilia della gara. ''Il nostro avversario e' molto forte. Noi siamo giunti qui attraverso i preliminari ma sappiamo che domani sara' dura. Il Napoli e' una squadra con un' ottima difesa e con dei buoni attaccanti. Per noi domani sara' un match difficile ma siamo determinati a cercare di ottenere il meglio''. Il tecnico olandese, a chi gli chiede quanto influira' la presenza del pubblico, ha risposto: ''La prima volta abbiamo giocato in Scozia contro un pubblico caloroso, sono stato qui in passato e ricordo calore ma anche in Olanda ci sono stadi cosi'. Noi dobbiamo imparare a convivere con queste circostanze. Sara' gara difficile ma nonostante tutto daremo il meglio di noi''. Sulla stessa scia del tecnico il difensore Alje Schut che ha parlato di 'partita pesante'. ''Credo che abbiamo un girone molto bello dove il Liverpool e' sicuramente favorito ma dove il Napoli poco da meno. Loro sono una squadra forte con acquisti forti come Cavani. Poi possono contare su calciatori come Lavezzi, sulla velocita' di Hamsik e su una difesa fatta soprattutto da solidi calciatori italiani. Credo che per noi sara' la pazienza l'arma da usare. Se vogliamo arrivare secondi dobbiamo prendere qualche punto anche qui. Non sono timoroso, so che Lavezzi e Cavani sono due attaccanti pericolosi e per me sara' test per vedere a che punto sono''
Redazione Napolisoccer.Net

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO