Navarro scalpita per l’esordio nel Napoli

1
22

Navarro freme, vuole giocare. E’ sbarcato a fine gennaio a Castelvolturno con la certezza che sarebbe andato in campo in tempi brevissimi, per difendere la porta del Napoli. Si è invece messo in fila dietro Gianello per apprendere e capire il delicato ruolo da lui rivestito, nel campionato italiano. Il periodo di apprendistato, svolto sotto la guida di Facciolo, il preparatore dei portieri, è forse finito e il giovanotto che in Sudamerica ha fatto faville nell’Argentinos Juniors, dopo una serie di panchine, è candidato al posto da titolare domenica pomeriggio al San Paolo contro l’Atalanta. Per la verità Reja non sembra pienamente convinto: un errore banale la scorsa settimana nel test con gli allievi, ha lasciato il tecnico piuttosto perplesso, pur considerando che se l’argentino non gioca mai in campionato, l’interessato non potrà esprimere pienamente le sue qualità. L’acquisto di Navarro, costato al Napoli 4,5 milioni di euro circa, ha portato all’accantonamento di Gennaro Iezzo che si è ormai ristabilito del tutto dall’infortunio, ma che in realtà è fuori rosa, pur allenandosi con Gianello e il portiere sudamericano.

 

Redazione NapoliSoccer.NET – tratto da Leggo.it

1 COMMENTO

  1. si ma decidetevi…..su calcionapoli.it ce scritto che ci sarà ancora quella mummia di gianello….fate fruttare i quattrini spesi e fateci vedere questo Navarro di che pasta è fatto…..FORZA NAPOLI

LASCIA UN COMMENTO