Quagliarella non si pente d’aver lasciato Napoli, la Juve la società più gloriosa

26
99

Quagliarella05

Dice che a Torino si sente a casa e che la Juve è la società più gloriosa.
Il centravanti di Castellammare, ai microfoni di sky sport24, dichiara di non essersi pentito del recente passaggio in bianconero e dice di sentirsi a casa anche a Torino. La Juve è una responsabilità importante, ma è anche una società gloriosa: "La maglia bianconera è quella più gloriosa che possa esistere". Ero a casa a Napoli, ma sono a casa anche adesso qui a Torino. È una città che comunque già conosco bene e sono arrivato in una grandissima società. Siamo professionisti e cerchiamo di fare il nostro meglio. Il direttore Marotta già lo conoscevo dai tempi della Samp e con lui ho sempre avuto un ottimo rapporto e questo ha influito parecchio nel passaggio alla Juve. Del Neri ho avuto poco tempo per conoscerlo perché sono qui da pochi giorni".

Redazione NapoliSoccer.NET



26 Commenti

  1. Io l’ho gia’ detto una volta e lo ripeto….un mio amico incontro’ quaglia e floro flores all’aereoporto di napoli e gli chiese…quagliare’ ma quando vieni a giocare a napoli? Lui rispose ” ma caggia fa’ cu stu napule” questo non vuol dir nulla come non vuol dir nulla quello che dice ora…a me comunque non e’ mai piaciuto e mi dispiace per quelli che adesso stanno soffrendo per una persona che merita poco e vale di meno….mi limito a parlare calcisticamente per il resto non ci mangio nello stesso piatto e non me ne importa nulla, vorrei solo che si parlasse di piu’ dei giocatori che abbiamo e non di quelli che sono andati.

  2. Avete rotto con sta storia. Il napoli ha gente come:

    1 Hamsik
    2 Lavezzi
    3 Cavani
    4 Maggio
    5 Gargano

    E tante speranze come Santacroce, la riconferma di Cannavaro, Dossena… parliamo dei nostri campioni, non dei giocatori andati via.

  3. Grande sergio I media ne stanno facendo un caso nazionale sarebbe l’ora di finirla e dare risalto ad informazioni piu’ importanti ma si sa…pur di vendere e ricevere click si fa di tutto e l’argomento quaglia tira

  4. Vorrei chiedere una cortesia alla redazione di NapoliSoccer.net, quando parlate del sig.Quagliarella potreste evitare di usare questa foto, con sfondo azzurro e il sorrisino?
    Grazie

  5. Ragazzi ke lui sia un professionista lo abbiamo capito!
    Ke lui è venuto a Napoli xkè l’udinese stava andando in b e lì prendeva 3 mila lire al mese pure lo abbiamo capito!
    Ke sta bene alla rubentus pur kest amm capit?!?!?!?
    Ora la mia domanda è Ma “Wallarella” è andato alla Juve! E lasciato stà.
    Ma secondo voi Cavani ke in tre partite ha ftt i gol di wallarella in un’anno nn è meglio? Wallarella ha seguito le altre “wallarelle” come lui a torino. l’importante e il Napoli….e bast!!!!!!!!!!!!!

  6. Deve solo stare zitto quel traditore, perchè facendo così sta solo confermando quello che noi tutti Napoletani VERI sospettavamo.
    E’ un lurido e mediocre giocatore, ma soprattutto non sarà mai un VERO napoletano.
    Vergognati sig. Fabio Quagliarella!
    Tu Napoli non la devi nemmeno più nominare!!!!!

  7. chi amico di DeAccattonis si nasconde dietro a Sergio??Fabio avrebbe fatto carte false pur di venire a Napoli….e quando c’è stato dentro si è disulluso.Ci vorranni anni per sapere la verità.E sappiate che nei siti scrive sempre qualcuno che si nasconde dietro a un nik.

  8. i giocatori vanno è vengono ! il napoli resterà sempre ! sono passati tantissimi campioni (non è il caso tuo) 6 un giocatore normale come tanti! ma sono è resteranno xsempre nei nostri cuori ! di te non restera neanche una foto!

  9. caro giovanni, per te una persona ha le palle se vende un calciatore in perdita???Quaglia e Cavani si somigliano,certo cavani è molto più giovane e nel cambio ci abbiamo guadagnato.Resta il fatto che se uno pesca nel “torbido” cone fa De laurentis,(comprandosi i media…) non ha le palle…ma frega la gente.Adesso che vede gli spalti vuoti,il poverino vuole venire incontro ai tifosi…ed abbassa i prezzi dei biglietti e quei poveri fessi che hanno comprato l’abbonamento a costo pieno per il Chievo??Questo significa “avere le palle” per te??Anch’io e te,saremmo capaci di far soldi con un mare di fessi intorno.

  10. per quanto riguarda gli altri ciechi e struzzi:ma vi pare che Quaglia andava alla juve e poteva mai rilasciare dichiarazioni contrarie alla sua stessa squadra??Diciamo le cose come stanno:siamo tutti delusi,ma la colpa non è solo di Fabio Quagliarella…..è l’allenatore e la squadra che non amavano Fabio.I motivi non li conosco.L’unico sincero mi è sembrato Improta quando ha riferito che Quaglia “è stato costretto ad andare via”

  11. lasciamoci alle spalle queste delusioni – E ricordatevi che oggi la gente preferisce prendersela con Fabio – ma se le cose nel napoli dovessero andar male …..con CHI SE LA PRENDERANNO???

  12. Grazie ragazzi , e a gerry dico che da quando hanno chiuso i manicomi siamo tutti in pericolo…magari dietro il mio nik si nascondesse aurelio, non starei di certo qui’ a rispondere te. In realta’ sono solo uno dei tanti morti di fame del momento che pero’ hanno qualcosa in piu’ , amano, veramente, questa squadra e chi ama non polemizza ogni minuto e non tralascia gli altri campioni che abbiamo per un mezzo giocatore che se ne andato. Abbiamo acquistato un vero campione , Cavani, e nessuno ne parla perche’ dobbiamo parlare di un certo quagliarella il quale ci ha sempre snobbato, giocatevi tutto su questo.

  13. penso che sia giusto che si parli dei giocatori del napoli ….se totonno e quagliarella sta bene a torino a nuje che c’è ne importa….

    in ferie caro quaglietta vai a saluzzo li c’è l’aria buona sei vicino alla montagna …..a napoli solo gente seria

  14. POCHE parole e di castellamare e nn di napoli citta ecco vedete cosa s’intende e cosa succede ????????? un provinciale con il suo gesto e lesue cotinue dichiarazione sta facendo vergognare chi e della provincia
    buona serata

  15. sono appena tornato dalle ferie, dove ho trovato un sacco di gobbi che mi hanno rotto le palle con Quagliarella, sei andato in una squadra di vermi, ti sei rilevato un mrcenario, ha i offeso tutti i tifosi del Napoli, la Curva A e B non guardarle,tieni lo sguardo basso Vergognati…. tanto nella Juve farai più panchina che a Napoli

  16. Con tutto il rispetto per gli stabiesi ma……è ora di finirla di spacciare giocatori di altre città per Napoletani! Basta!!! Tutto questo finto amore per Napoli…..si è visto! Nell’intervista Quagliarella ha detto che lui già conosce la città di Torino…e da buon traditore ha tradito anche il Toro…visto che è stata la sua prima vera squadra della sua carriera.
    Abito a trecento metri dallo stadio di fuorigrotta….IO SONO NAPOLETANO!!! .come Juliano Improta…che non hanno mai lasciato il Napoli se non a fine carriera.
    E poi stu Quagliarella….ma che ha fatto a Napoli …spesso Mazzarri gli ha dato più fiducia di quanto meritava…..tenendo Denis in panchina che era più in forma di lui!
    A quagliarella non gli stava bene il discorso di Mazzarri : “siete tutti uguali e gioca chi è più in forma”. E lui credeva di avere di diritto il posto da titolare…ma VAfaNCL!!!

  17. Maude c’e’ un posto libero anche per te vacci assieme a gerry. Qiuagliammerda se n’e’ andato perche’ vigliacco, prima donna mancata e mercenario apri gli occhi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here