Ritorna “Amore… Azzurro” su Radio Amore

0
40

Domani sabato 11 settembre, ritorna “Amore… Azzurro” il programma a cura della redazione sportiva di Radio Amore. Quest’anno “Amore… Azzurro” raddoppia, perché oltre al consueto appuntamento del sabato mattina dalle 11.00 alle 12.30, il programma andrà in onda anche ogni mercoledì dalle 17.00 alle 18.00. Tra le novità di quest’anno, presto online www.amoreazzurro.it il portale dedicato alla trasmissione, ove riascoltare le interviste realizzate nel corso del programma e le dichiarazioni rilasciate ai nostri microfoni in mixed zone al termine delle partite disputate al San Paolo.

Nel corso della trasmissione, sarà dedicata particolare attenzione a Napoli-Bari, posticipo della seconda giornata di campionato, in programma domenica sera alle ore 20.45 allo Stadio San Paolo. Interverranno tanti ospiti del mondo del calcio per analizzare le probabili formazioni ed il match dal punto di vista tecnico-tattico, oltre ad approfondire le vicende della settimana azzurra. Durante il programma, non mancheranno commenti ed analisi sulle prime due partite ufficiali disputate dalla nuova Nazionale guidata da Cesare Prandelli.

In studio Lello Delgro, Claudio Zelli ed Antonio Romano che curerà la consueta panoramica finale sul calcio campano. Sarà possibile interagire in diretta inviando una mail a diretta@radioamore.it, oppure un sms al numero 389.097.00.42. E’ possibile lasciare un messaggio che sarà letto in diretta, anche attraverso la pagina o il gruppo di “Amore… Azzurro” su facebook. Per ascoltare “Amore.. Azzurro”, è necessario sintonizzarsi sulle frequenze di Radio Amore 95,200 o 105.800 Mhz a Napoli e provincia, oppure ascoltare in streaming il programma su www.radioamore.it. Quest’anno è possibile ascoltare "Amore… Azzurro" anche tramite iPhone, scaricando gratuitamente l’applicazione di Radio Amore dall’Apple Store. Anche tramite l’applicazione, è possibile inviare un messaggio che sarà letto in diretta.

 

Condividi
Articolo precedenteSciopero AIC, le reazioni delle società
Prossimo articoloGoretti (ex Napoli e Bari): “Bari, il miglior calcio della serie A”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here