Bigon: “Sosa non è una scommessa”

16
27

Bigon03Nel corso della conferenza stampa di presentazione di Josè Sosa, è intervenuto anche il ds Riccardo Bigon che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Sosa è un giocatore molto tecnico, sarà una valida alternativa tra i centrocampisti offensivi. Secondo noi può giocare sia alle spalle delle punte che da laterale. Queste sono le sue caratteristiche, poi sarà il tecnico ad impiegarlo come meglio ritiene opportuno. Non ritengo Sosa una scommessa, ha vinto tanto nella sua carriera e riguardo all'ultimo periodo al Bayern dico semplicemente che non è facile avere continuità. Era in una squadra forte, una vera e propria corazzata, ed anche in Germania ha dato il suo contributo. Con il Bayern è stata una trattativa complessa ma molto chiara e corretta. Con il club tedesco abbiamo aperto un canale preferenziale anche per il futuro. Smentisco la voce secondo cui avrebbero richiesto Lavezzi. L'arrivo di Sosa non può essere collegato ad una cessione di Hamsik, è un'ipotesi talmente lontana che non riesco neanche a rispondere. Yebda? Ha avuto una buona stagione al Portsmouthma la società ha avuto problemi economici, per noi è un buon rinforzo. Per il momento siamo sodisfatti, se sarà il caso a gennaio potremo pensare a nuovi innesti. In caso di bisogno opereremo ancora oin tal senso. Gli abbonamenti? Non ho le informazioni giuste, servirebbe analizzare i numeri. Posso dire che l'eventuale calo dipenderà da vari fattori, anche dalla Tessera del Tifoso. Sono però sicuro che i tifosi del Napoli sapranno fornire il loro solito apporto, tornerà loro il sorriso non appena inizieremo a giocare ed a vncere".

Da Castel Volturno, Josi Gerardo Della Ragione

16 Commenti

  1. Beh, io invece voglio dire solo GRAZIE alla società guidata da De La perchè Maradona a parte, questo è il miglior Napoli degli ultimi tempi. Abbiamo una concreta possibilità di passare il turno di Uefa, e scusate se è poco. E parlo con i risultati alla mano. Poi potete dire che è solo grazie ai cattivi momenti della Juve o della Fiorentina, poco conta per me perchè al posto della Juve abbiamo trovato la sorpresa Palermo, e lo stesso Samp-Fiorentina, quindi proprio non vi capisco quando dite “odio la società”…ma che vi aspettavate, che veniva Moratti o Berlusconi?

  2. @ Fray: Se il Napoli passa il girone di Europa League qui diranno che l’abbiamo passato perchè avevamo un girone scarso!!
    Purtroppo alcuni tifosi sono fatti così.
    .
    Non ti dico cosa succede a casa con mio padre perchè anche lui rappresenta quella tipologia di tifoso e quindi appena si apre il discrso Napoli poi va a finire a discussioni!!
    Però qui tutta la giostra è divertente anche per questo!!
    L’importante è che fin ora a fine campionato poi sono sempre andato io da mio padre a dire “Te l’avevo detto che era come dicevo io” e mai è successo il contrario 😀

  3. Fray, perfettamente d’accordo con te, ora non dobbiamo buttare tutto via solo perchè quest’anno il presidente non ha fatto folli spese come l’anno scorso…il Napoli era già una squadra forte di per sè, e con l’innesto di cavani al posto di quagliarella ci siamo a mio avviso rinforzato comunque.
    Siamo una buonissima squadra, e non dobbiamo dimenticare troppo presto che se non era per De Laurentiis stavamo ancora soffrendo negli inferi di chissà quale campionato….ammesso che qualcuno avesse rilevato il napoli dal fallimento come ha fatto lui.
    Detto questo è ovvio che i tifosi sono un patrimonio della società e vanno rispettati!
    Ma diamo fiducia a questa società e non siamo troppo esigento e pregiudiziosi, poi ovvio che i conti li faremo alla fine!

  4. Sottoscrivo in pieno il discorso di “Fray”…siamo in serie A, siamo in Uefa, gli acquisti sono funzionali al progetto Mazzarri, la società è in attivo di bilancio…cosa volete di più? L’anno prossimo i posti in Champions saranno 3 quindi riservati alle solite Inter, Milan (Roma o Juventus) per cui a noi spetterebbe “sempre” la Uefa (è difficile fare acquisti come le società sopraindicate, dietro ci sono colossi come Fiat, Pirelli e Telecom nonchè società di petroli, Berlusconi in altri casi…anche se volessimo non potremmo mai competere con questi gruppi). Lo scudetto dell’87 e del 90? Beh c’era un certo Maradona e di gente come lui non ne trovi se non uno ogni 60\100 anni (o forse più…). wagliù tenimmece stu Napl ca fa grandi ccos ne so convint!
    Forza Napoli, w Mazzarri! da Siano (salerno)

  5. Rocco hai pienamente ragione!!!!!!! Chi si accontenta gode!!!!! Ma il Napoletano è sognatore!!!!!! e spera per tale ciò che arrivi un presidente che ci regali la gioia di essere superiori a quelle 3 4 squadre!!!! Questo non è De laurentis di sicuro!!!!!! Sognamo uno che ci porti in alto ma primi!!!. Maradona 2010 co sto presidente non ci verrebbe mai. Non è questione di 1000 anni o più è questione che questo i soldi non li caccerà mai! Quindi se non viene uno coi soldi che ci tiene davvero useremo il motto: CHI SI ACCONTENTA GODE. Faremo sempre campionati appannaggio della champions europa league! Così De Leurentis incassa col minimo contributo!!! Ecco tutto. Con lui siamo arrivati al massimo livello che ci vuol portare !ecco la verità!.

  6. BIGON: “tornerà loro il sorriso non appena inizieremo a giocare ed a vncere”…
    Non ti preoccupare, ho già fatto una grossa scorta di Maalox e di fazzoletti monouso.

LASCIA UN COMMENTO