Diretta: La presentazione del “Principito” Sosa

7
37

sosapresentazioneLa presentazione alla stampa di Josè Sosa con Napolisoccer.NET

 ore 15.15 – "Il San Paolo? Spero di vederlo stracolmo di gente  già a partire da domenica sera. Ora non penso alla Coppa America, penso solo di far bene a Napoli e poi vedremo. Maradona a Napoli? Se veramente dovesse arrivare qui a festeggiare di certo non mancherò" 

ore 15.00 – Sosa: "Giocare a Napoli rappresenta per me la svolta della mia carriera. Spero di non deludere mai le aspettative dei tifosi. Spero di segnare tantissimi gol e di portare il Napoli lontano"
 

ore 14.50 – Ancora Sosa: "Arrivo al Napoli con tanta voglia di giocare, la squadra è forte e c'è molta concorrenza ma questo non mi spaventa. Non mi piace fare promesse, l'importante è dare tutto quando si scende in campo. In questo momento credo sia importante per me capire ed imparare i movimenti che chiede il tecnico. In Italia l'aspetto tattico è fondamentale e allenandomi giorno per giorno mi integrerò con il resto della squadra. Il numero? Ho scelto il 77, all'Estudiantes avevo il 7 e feci il mio record di gol, chissà che con il 77 ne segni il doppio". 


ore 14.40
– Il principito Sosa rilascia le sue prime dichiarazioni da calciatore del Napoli: "Ho parlato di Napoli spesso con Lavezzi a cui mi lega una forte amicizia. Questa è un ottima squadra. Io sono un centrocampista offensivo e quindi posso giocare anche più avanzato. Il mio soprannome nasce per la mia somiglianza a Francescoli. Per me è un onore giocare a Napoli sia come argentino che come calciatore. Sono qui a disposizione del mister e quando sarò chiamato in causa non mi tirerò indietro. Mi sto allenando molto sui calci di punizione insieme a Lavezzi. Il campionato italiano è molto diverso da quello tedesco ma la differenza potrò notarla solo giocandoci".
 

ore 14.35 – E' appena iniziata la conferenza stampa di presentazione del centrocampista argentino Josè Sosa. Il giocatore, accompagnato dal dg Fassone e dal dg Bigon, si è accomodato in sala stampa e sta rispondendo alle domande delle testate giornalistiche presenti, tra le quali Napolisoccer.NET.
 

Tutto pronto al centro sportivo di Catel Volturno per la presentazione ufficiale alla stampa del Principito Sosa. Si attende l'arrivo del calciatore.
 

Da Castel Volturno, Josi Gerardo Della Ragione
 

 Commenta sul FORUM di Napolisoccer.NET

7 Commenti

  1. dovrebbe essere un buon giocatore…..l’unico tarlo che mi sta rosicchiando la testa riguarda l’acquisto di Sosa con la previsione di vendita di Hamsik…..soldi e tanti…..che farà il dela l’anno prossimo o peggio a gennaio??? ho paura sinceramente.
    Questa mia tesi parrebbe avvalorata dalla circostanza che Sosa è un centrocampista offensivo che si è lamentato del fatto che al Bayern non lo impiegavano nel suo ruolo e che a Napoli dimostrerà iul suo valore…..si…..ma al posto di chi??? ch’a Maronn c’accumpagn….

  2. per me un altro argentino in squadra è solo un disastro.La società non ha capito che non si farà mai un gruppo con i clan.O si fa tutti sud-americani e ciò non è possibile o ci si apre su diversi mercati.Cmq a me questa società per mentalità che sta assumendo mi ricorda molto l’udinese – compra a poco e rivende a tanto.Dopo aver resettato tutto il passato(giocatori venduti)- si pensa a comprare e vendere e guadagnarci sopra stile Genoa,Udinese Palermo.Questi imprenditori di oggi sono mercanti di giocatori e Delaurentis si è incanalato su questa strada. Mi auguro di essere smentito con il trascorrere degli anni.

LASCIA UN COMMENTO