Vice pres. Aic: “Nessuna novità sull’accordo collettivo. Lo sciopero? Il pericolo c’è”

0
10

Il vice presidente dell'Aic, l'avvocato Leonardo Grosso, parla del possibile sciopero dei calciatori per il mancato accordo sul rinnovo del contratto collettivo: "Aspettiamo un incontro per risolvere la questione, non ci sono novità. Lo sciopero? La categoria è in agitazione, il rischio c'è, ma non per domenica prossima. L'attacco di Rosella Sensi a Julio Baptista? Molto spesso le società cambiano strategie e non interessa più un calciatore. Cercano di imporre un trasferimento, ricordo che nel 1978 venne salutata come una novità la firma contestuale. Prima i giocatori venivano trasferiti come un pacco postale".
Fonte: Radio Marte

LASCIA UN COMMENTO