Gianni Rivera: Basta al mercato delle “vacche”

0
12

"Se fosse per me abolirei il mercato dei calciatori. "
L'idea la lancia il presidente delle giovanili della Federazione Italiana Giuoco Calcio, Gianni Rivera.
Rivera, ex calciatore, bandiera del Milan di Rocco e della Nazionale, con trascorsi politici ondivaghi tra DC, PD, e una lista civica in appoggio a Letizia Moratti (con la quale alle ultime amministrative ha preso solo 20 voti), spiega ulteriormente il suo pensiero: "Della campagna trasferimenti non mi interessa nulla, abolirei questo mercato delle vacche. Non mi piace che ci siano trattative tra societa' per il trasferimento di un terzo. Sarebbe opportuno abolire il vincolo, come invoca da anni l'Associazione Italiana Calciatori. Mi rendo conto che rimarro' solo in questa battaglia".

Redazione Napolisoccer.NET

LASCIA UN COMMENTO