Grazie Sosa, chi ama non dimentica!

3
76

Il Direttore Sportivo del Napoli Pierpaolo Marino, al termine di Napoli-Palermo, ha dichiarato che a fine stagione il Pampa Sosa lascerà Napoli ed il Napoli per tornare in Argentina. La notizia, nuda e cruda nella sua realtà, ha lasciato sconcertati i tifosi azzurri che in Sosa avevano individuato il simbolo del nuovo Napoli risorto dalle ceneri del fallimento.
Il tam tam mediatico è stato immediato e la notizia ha fatto il giro del mondo grazie ad internet. Ma l’appassionato tifoso napoletano, che se fa sicc’ ma nun more, si è immediatamente prodigato per dimostrare tutto il suo amore e la sua riconoscenza prima all’uomo e poi al giocatore.
  Al riguardo, noi di Napolisoccer.NET abbiamo avuto la prova di cotanto amore. Nel volgere di poche ore, infatti, la redazione è stata intasata da e-mail, il forum è stato caratterizzato da ampie discussioni sull’argomento e la simpatica petizione "Convinciamo il nostro "Pampa" Sosa a restare con Noi!", lanciata dal nostro portale, ha raccolto mille firme in pochi giorni.
Di certo, il tifoso partenopeo accetterà, anche se con dispiacere, la scelta di vita del Pampa ma è altrettanto certo che la passione e la professionalità profusa da Roberto Sosa in questi anni napoletani ha lasciato il segno nel cuore del tifoso azzurro.
Qualunque sia, quindi la decisione del giocatore, da parte nostra e da parte di tutti quei tifosi che attraverso noi hanno voluto dimostrargli il loro affetto, auguriamo al Pampa ogni bene di questo mondo e lo ricorderemo sempre sulla traversa a festeggiare la promozione in serie B! Robè… chi ama non dimentica!

Gianni Doriano
 

Condividi
Articolo precedenteLavezzi è uno show anche al ristorante, dove “litiga” con Santacroce
Prossimo articoloQui Catania.
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

3 Commenti

  1. Vogliate scusare se prima del parere,vi presento una contestazione.Spesso invio pareri,commenti e articoli e non mi degnate mai di pubblicazione:come mai? Sono indegno di essere pubblicato? Non offendo mai nè scrivo cose non pubblicabili..,forse perchè solitamente mi qualifico “Il poeta del Napoli”,ma lo sono effettivamente,chiedetelo a Pierpaolo.Ora per Sosa mi dispiace che lasci,ma se è una sua scelta e bisogna rispettarla.Io avevo (in un precedente commento,inviatovi qualche giorno fa) chiesto a Marino di acquistare Afellay del PSV di 22 anni che è una vera furia della natura ed ha una classe immensa. Ecco questo mancino velocissimo e straordinario farebbe riaccendere (con Lavezzi,certo) il San Paolo come ai bei tempi di un certo Diego. Posso dire che era un mio amico,o questo farà cestinare il mio commento? Grazie.Vincenzo Falsetti.

LASCIA UN COMMENTO