Marino incontra Delneri: “Tieniti pronto, se Reja non firma, voglio te”

9
78

Un pranzo tra vecchi amici, una bella chiacchierata tra uomini di calcio e poi forse chissà arriva la frase che qualcuno già affermava essere nell’aria. E’ il dg Marino a pronunciarla al tecnico orobico Gigi Del Neri: “Se Reja non resta, tieniti pronto per Napoli, ho un progetto ambizioso” Qualcuno svela di averli visti ieri in mattinata, la notizia fa il giro dell’Italia ed arriva nel pomeriggio a Castelvolturno, rimbalzano più voci, ma il “sottomarino” azzurro è bravo a dribblare tutti. “Ero da quelle parti per vedere una partita nell’Est Europa”. Ma nel contempo il direttore prende un po’ di tempo con il tecnico di Aquileia, fa bene anche perché se Reja dovesse esprimere la volontà di rinnovare con il club di De Laurentiis, cambierebbe la scena.

Ma a Marino piacciono gli allenatori tosti, quelli che si fano sentire, e nello stesso tempo fanno divertire la gente con un bel gioco, quel gioco che in questi quattro anni è stato oggetto di discussione tra gli addetti ai lavori. Reja è un bravo allenatore, ma di bel gioco se n’è visto poco. Questo è il coro all’unisono sollevato da tempo un po’ da tutti. C’è chi vorrebbe Reja anche nella prossima stagione, e chi preferirebbe voltare pagina, dimenticando definitivamente il motto del goriziano: “Prima non prenderle”.

Fatto sta che il Napoli aspetterà una decisione da parte del tecnico della risalita azzurra, ma Marino da buon uomo di calcio si tutela, tra uno spaghetto ed un bel bicchiere di vino, chiama a sé l’uomo dei miracoli del Chievo.
Umberto Russo


9 Commenti

  1. QUI TUTTI PENSANO CHE CAMBIANDO ALLENATORE L’ANNO PROSSIMO VEDREMO UN NAPOLI STELLARE, ma il napoli stellare lo vedremo lo stesso, anche se resta l’ OTTIMO REJA…. perchè a farci divertire non è l’allenatore, ma sono i giocatori.

  2. DEL NERI SECONDO ME NON VA BENE.
    MA PERCHE’ TUTTI DANNO PER SCONTATO L’ADDIO DI REJA?
    E PERCHE’ TUTTI LO CONSIDERANO NON ALL’ALTEZZA DEL NAPOLI?
    PER L’ANNO PROSSIMO NON PENSO CI POSSA ESSERE ALLENATORE MIGLIORE DI REJA
    PENSO CHE IL NAPOLI NON SIA ANCORA PRONTO PER ILGROSSO SALTO DI QUALITA’
    IO FAREI ANCHE ALTRI DUE ANNI CON REJA E POI SE SI VUOL FARE IL GRAN SALTO DI QUALITA’ PRENDERE UN GRANDE ALLENATORE CON TANTA ESPERIENZA CHE POSSA PENSARE DI POTER DARE UNA SVOLTA ALLA PROPRIA CARRIERA IN UNA PIAZZA COME NAPOLI CON UN PROGETTO AMBIZIOSO.
    C’E’ QUALCUNO A CUI PIACE ZICO?RISPONDETE

  3. io dico che con gli allenatori che stanno in giro ora bravi come del neri e qualcun’altro, mi terrei reja che conosce molto bene la squadra l’ha fatta nascere e crescere lui… se dovessimo cambiare allenatore l’unico in grado di farci fare il salto di qualità è lippi, o cmq ci vedrei jose mourinho!!! però con l’ingaggio non ci stanno…

    cmq dico o lippi o rimane reja per me… del neri è bravo ok ma non ci farebbe fare il salto di qualità, e poi ragazzi oltretutto c’è ancora da vedere la campagna acquisti che farà zio aurelio e non penso che baderà a spese!!!

  4. Ancora chi vuole la riconferma di Reja?
    Non vi bastano 4 anni di non gioco e di fegato spappolato?
    Siete masochisti o cosa?
    Secondo me Delneri a livello di organizzazione di gioco e di tattica a Reja se lo mette in tasca.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here