Pallanuoto: Postiglione operato all’aorta, carriera finita

0
34

NAPOLI – Francesco Postiglione, capitano del Posillipo e stella della Nazionale azzurra di pallanuoto, e’ tornato oggi a casa dopo l’intervento di angioplastica al quale si e’ sottoposto ieri nella clinica "Santa Lucia" di San Sebastiano al Vesuvio e che gli ha salvato la vita, liberando la sua aorta che risultava ostruita all’80 per cento. ”Ci sono stati momenti di ansia, visto che diversi esami clinici non erano riusciti a spiegare quel dolore al petto di cui soffrivo – ha detto – Poi, la coronografia ha evidenziato il problema e l’abbiamo risolto. Il mio cuore sta bene e questa e’ una vittoria bellissima per me. La mia vita di sportivo a livello agonistico e’ finita, ma mi hanno assicurato che potro’ ancora fare sport, correre, nuotare, giocare a tennis”. (Agr)

LASCIA UN COMMENTO