Dossena: “Potevamo gestire meglio il vantaggio”

4
18

L'esterno del Napoli, Andrea Dossena, autore dell'assist per il gol di Cavani, intervenuto in sala stampa ha commentato il pari con la Fiorentina. Ecco quanto raccolto da NapoliSoccer.NET: "Quando siamo stati in vantaggio numerico potevamo sfruttare meglio la superiorità e portare a casa il risultato. Con un vantaggio così non puoi permetterti di perdere il pallone e commettere ingnuità. Si è fatta sentire anche la stanchezza. Noi però vogliamo migliorare e diventare una squadra importante. Io sto bene, adesso ci sono state due partite di seguito e per me era la prima volta. Ho finito la partita con i crampi.  Lo scorso anno stavo male fisicamente ed avevo bisogno di una preparazione adeguata. Ora riesco a sfruttare le mie caratteristiche. Quando ci sono i tre punti, la prima giornata di campionato, dopo tanti giorni che ci si prepara è normale che ci sia tanto agonismo. La nazionale? Io continuo a lavorare poi vedremo".

NapoliSoccer.NET ha anche raccolto l'intervista rilasciata da Andrea Dossena ai ai microfoni del programma di Rai International "La Giostra dei gol": "Oggi sicuramente non era una partita facile, la Fiorentina iniziando il campionato in casa voleva fare bene, noi abbiamo fatto un buonissimo primo tempo. Riguardo al gol, non l'ho rivisto ancora e in campo dopo il cross ho visto la fortissima incornata di Cavani ma poi ho abbassato lo sguardo per frenare la corsa e non ho visto se il pallone è entrato o meno. Nel secondo tempo siamo calati un po per la stanchezza della partita di giovedì e della lunga trasferta in Svezia. Quagliarella? Noi siamo professionisti dispiace che sia andato via un compagno ma noi dobbiamo lottare per il Napoli. I tifosi hanno il loro punto di vista ed è giusto cosi perché pagano il biglietto. Se Cavani ha già preso il posto nel cuori dei tifosi? Ripeto i tifosi possono scegliere e decidere chi amare e chi odiare perché pagano, noi siamo professionisti e non dobbiamo farci influenzare dalla loro opinione.

 
Redazione NapoliSoccer.NET

4 Commenti

  1. vai andrea !! stai ritornando di nuovo forte come prima !! napoli ti ha rigenerato e il merito va dato al ns allenatore oltre all’impegno che ci stai mettendo !!!

  2. Grande giocatore, se sta bene fisicamente è di un’altra categoria rispetto a Maggio dall’altra parte; non per altro ma crossa un milione di volte meglio.

LASCIA UN COMMENTO