Leonardi (dg Udinese): Al San Paolo non sarà affatto semplice

0
108

Il direttore generale dell’Udinese, Pietro Leonardi, intervenuto in diretta ai microfoni di “Radio Goal”, sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni: ”Il rinnovo contrattuale con il club mi onora, sono riconoscente alla famiglia Pozzo e considero l’Udinese un punto di arrivo per il modo in cui concepisco il mio modo di lavorare. Il mercato? Ci siamo mossi poco anche perché nel girone d’andata abbiamo fatto benissimo, dunque non ne abbiamo sentito la necessità, dimostrando di voler tenere i nostri grandi giocatori. Perché si pesca all’estero? Perché c’è bisogno di allargare gli orizzonti e trovare anche giocatori funzionali al progetto tecnico. Domani sera al San Paolo non sarà affatto semplice e dovremo stare attenti. Il Napoli ha investito molto e, anche grazie ai nuovi arrivi, gli azzurri saranno avvantaggiati dalla spinta emotiva del pubblico, che immagino sia galvanizzato dagli acquisti di gennaio. Il 5-0 interno per noi è stato un toccasana: lì abbiamo capito subito cosa vuol dire la serie A ed è proprio da quel punto che l’Udinese ha gettato le basi per l’ottimo campionato che sta disputando”.
 

Redazione NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here