Il Napoli vince e si qualifica ma la gioia è smorzata

6
35

Elfsborg-Napoli: Le pagelle di Napolisoccer.NET

De Sanctis: come sempre sicuro si mette in mostra con una bella parata dimostrando di essere reattivo e ben concentrato. 6,5
Grava
: insuperabile nella marcatura è l'anima della difesa: corre e marca senza pietà. Dalle sue parti c'è un divieto grandissimo! 7
Cannavaro
: attento nella marcatura, grintoso quanto basta dirige i compagni di reparto senza alcuna sbavatura. 6,5
Aronica
: qualche errore in fase di appoggio ma indubbiamente gioca una gara all'insegna della concentrazione del sacrifico. 6
Maggio
: finalmente è ritornato il pendolino azzurro che in passato si è saputo far valere sulla fascia destra. Nessun errore, propositivo in attacco ed attento in difesa. 6,5
Gargano
: inesauribile come al solito stasera mette in mostra anche una buona dose di precisione nei passaggi. Suo l'assist per il primo gol di Cavani così come determinanti i suoi passaggi nello smarcare (2 volte) Hamsik nell'azione del gol del raddoppio. 7
Pazienza
: imprescindibile perno nel centrocampo azzurro; diligente e prezioso continua a mettere in mostra ottime qualità di interdizione. 6,5
Dossena
: spinge maggiormente nel primo tempo mentre nella ripresa si limita a tenere la posizione ed a gestire il possesso palla. Sfortunato quando tira dal vertice dell'area di rigore ed accarezza il palo. 6
Hamsik
: quando accende il faro è un giocatore in grado di fare la differenza, sicuramente migliorato rispetto alla gara di andata. 6,5
Cavani
: un esordio da titolare con il botto e pensare che neanche avrebbe dovuto giocare dall'inizio. Si mette subito in mostra segnado due gol di buona fattura e partecipando molto alla manovra. Se il buongiorno si vede dal mattino… 7,5
Lavezzi
: entra ed esce dalla partita senza dare continuità alla sua prestazione. Qualche ottimo spunto ed un paio di azioni pericolose il suo score. 6

Sostituti
Zuniga: sostituisce Maggio ma sul lato destro brilla poco. Quando si posiziona in attacco da il meglio di se. 6
Blasi: si posizione al centro a difendere il vantaggio aggiunto. SV
Campagnaro: entra per mettere minuti nelle gambe. SV

Allenatore, Mazzarri: probabilmente la bomba di mercato gli scombussola non poco i piani ma riesce a gestire la situazione mandando in campo una squadra quadrata, ben disposta in campo e molto determinata. Evidentemente – a differenza di De Laurentiis – a lui la Europa League piace. 6,5

Visto il grande scalpore relativamente alla trattativa Quagliarella ci permettiamo di dare un bel 4 al napoli nella persona del suo presidente Aurelio De Laurentiis e del ds Riccardo Bigon. "Rinforzare" la squadra cedendone uno dei prezzi pregiati – qualunque sia il motivo – è un controsenso che aspetta ancora di trovare una motivazione, questo grazie all'inutile silenzio nel quale la società si è rinchiusa. La mediocrità con la quale la situazione è stata gestita è assolutamente incredibile, si spera che qualcuno spieghi qualcosa ai milioni di tifosi azzurri sparsi per il mondo ma soprattutto a coloro che hanno sottoscritto gli abbonamenti alle tv ed allo stadio pensando di vedere i propri beniamini giocare in maglia azzurra e mai immaginando che a 2 giorni dall'inizio del campionato il Napoli potesse cedere Quagliarella. 4

Gianni Doriano – Napolisoccer.NET

6 Commenti

  1. Grazie a Gianni Doriano che con la postilla su DeLa e la società tutta contribuisce ad alzare il volume sul malessere che sta vivendo il popolo non di ma del Napoli a causa della trattativa che vorrebbe vedere il nostro gioiello andare a rinforzare una diretta rivale.
    Ma cosa cacchio gli dice la testa a sti ‘mbecilli?!!?
    DeLa, non fare il morto di fame e sfruttatore del cuore dei tifosi (che per inciso fra l’altro hanno pagato quanto mai nessuno avrebbe dovuto…vedi partite a 10 euro fuori abbonamento sky o premium!!) e pensa a fare il bene del Napoli!!!

  2. ma kist so’ pazz il presidente ha fatto un paio di passi indietro.mi vergogno di aver un presidente non amante del napoli.tanto vale rimanere in c.saremmo sempre mediocri cosi.Poi cederlo alla juve,e’ una presa per ilc….o.Caro Aurelio ma perche’ non ti stai in svizzera e giochi al subbuteo comprandoti il grassopers?Devi rompere proprio i c..g..ni a noi napoletani.Aggiu’ sfukat

LASCIA UN COMMENTO