L’Europa League lo spillo che mantiene Quagliarella a Napoli

10
27

Europa League si, Europa League no! Questo semplice binomio sorregge l'onda d'urto della notizia di oggi del passaggio di Fabio Quagliarella alla Juventus. Infatti è tutto legato al passaggio del turno in Europa League da parte del Napoli. Se il Napoli dovesse passare alla fase a gironi la trattativa (già avviatissima, ndr) potrebbe interrompersi. Al contrario, invece, l'uscita del Napoli dalla Europa League sarebbe fondamentale per il passaggio dello stabiese in bianconero. Una cosa è certa, c'è qualcosa che sembra essersi rotto tra il calciatore e la società.

Gennaro Gambardella

10 Commenti

  1. Salvatore, sono il giornalista! Gennaro Gambardella
    Col senno di poi ripensa a queste cose che ti dico…

    – la polemica de laurentiis-quagliarella qualche mese fa
    – come diceva qualche mio collega piu autorevole “Quagliarella è l’unico che non ha parlato da quando è venuto”
    – Le parole del Presidente dove dice che nessuno è incedibile

    Non vogliamo remare contro, anzi, dispiacerebbe tanto che Fabio passasse alla Juve…io spero che resti!!

  2. A me questa mi sembra proprio una stronzata pazzesca ma se Dela ha detto che e’ una coppa che non vale un cazzo ora abbiniamo il passaggio della coppa ad un vendita di un giocatore?
    Ma non vi accorgete che state scrivendo delle cazzate?
    E con quale stato d’animo rimane il giocatore sapendo che societa’ e allenatore lo volevano sbolognare.
    Ma non scherziamo se la societa’ non ha smentito e’ perche’ e’ gia’ tutto pronto ma x evitare eventuali casini allo stadio dei 2000
    tifosi tirano fuori sta’ cagata di giustificazione.
    Sia chiaro neanche ufficialmente perche’ in societa’ tutto tace.
    TANTO IL PRESIDENTE FA’ SEMPRE IL PORCO COMODO SUO.

  3. Questa è una bomba inaspettata. Non capisco proprio perchè farla uscire poche ore prima della partita! Se Quaglia dovesse andare via prevedo tantissima contestazione… penso che il fatto che sia Napoletano influisca tantissimo su tutti noi tifosi!

    Io dico che se Quagliarella fosse sostituito da un grande acquisto potrei accettare la vendita! In caso contrario proprio non capirei perchè rinforzare una diretta concorrente..

  4. Ciao Gennaro, senza voler fare polemica!

    Con chi Dela non ha fatto polemica?
    -Mi sembra che lavezzi, cannavaro, pazienza giochino ancora nel napoli.
    -Anche Cannavaro, Hamsik, campagnaro, santacroce, non hanno ancora parlato (mi pare), che fanno vanno tutti via?
    -Sono 6 anni che và dicendo che nessuno è incendibile.

    Ti ripeto senza voler fare polemica.

  5. semmai dovrebbe essere il contrario cioe’ se il napoli passa il turno allora dovrebbe aver bisogno di piu’ giocatori titolati per affrontare le tre competizioni…davvero una storia strana ma vi prego di ricordare che aurelio ha litigato con quagliarella questa estate per una questione di soldi….signori io vi prego di smetterla di credere all’attaccamento alla maglia e tutte quelle menate da libro cuore e rassegnatevi a perdere i giocatori piu’ in vista in quanto quell’arpia di aurelio non cede i diritti di immagine e questo tipo di calciatori guadagna una barca di soldi sui diritti di immagine….fateci caso a quelli che vanno via essi stanno sulle prime pagine dei giornali sponsorizzando il calcio napoli ma ricavandoci ben poco.

  6. da roma…ma che è tutta st’ammuina?
    se porta soldi e consente di comprare qualcuno che finalmente butta sto pallone dentro la porta…sono napoletano,ma voglio vincere!

  7. Se qualcuno ricorda dissi, con un mio commento ancora nel mese di luglio, che una fonte(attendibilissima) della società Napoli mi aveva “soffiato” nell’orecchio che Quagliarella e Hamsik sarebbero stati ceduti. Quindi……
    E, attenzione, il 30 agosto non è ancora passato…….

  8. se quagliarella va via , disdico tutto Premium , e diserto pure lo stadio , e pensare che De Laurentis lo ammiravo per averci portato a questi livelli, ma mi sono accorto che quello che dice sono delle colossali minchiate , poi corregge il tiro come per Lucarelli, farò una squadra con tutti napoletani ,e tante altre stronzate del genere , si sopporta tutto ma se fabio va via un tifoso in meno , presidente sia più corerente su quello che dice, per poi rimangiarsi tutto,sono incazzatissimo , lei e solo il figlio di papà del grande Aurelio ,e quello che ha lo deve solo a suo padre…….

LASCIA UN COMMENTO