Ancora una volta tifosi allo sbaraglio!

6
24

Il Prefetto di Firenze è stato chiaro, domenica sera allo stadio "A. Franchi" si entra solo con la tessera del tifoso, non saranno ritenuti validi altri documenti sostitutivi, ma a Napoli i biglietti per la partita con la Fiorentina vengono regolarmente venduti a chi esibisce la ricevuta che attesta la sottoscrizione della tessera. Quanti tifosi ora partiranno alla volta di Firenze sicuri di poter entrare allo Stadio perchè hanno acquistato un tagliando valido, regolarmente venduto ai botteghini?
I tifosi napoletani ancora una volta vengono mandati allo sbaraglio oltre che discriminati, come si apprende anche dal sito di Ticketone, che ovviamente non può far altro che riportare le decisioni del Viminale:
PER I TIFOSI DEL NAPOLI E' OBBLIGATORIA LA TESSERA DEL TIFOSO (fisica) NON ritenendosi sufficiente, per l’acquisto del titolo, il possesso di altro documento sostitutivo.

PER I TIFOSI DI TUTTE LE ALTRE SQUADRE E' OBBLIGATORIA LA TESSERA DEL TIFOSO ritenendosi però sufficiente, per l’acquisto del titolo, il possesso di altro documento sostitutivo cioè il Contratto di adesione al programma tessera del tifoso di una qualunque squadra. 

Eppure:
– le tessere, quelle fisiche, come afferma la Questura di Napoli, non ne hanno ancora distribuite, perchè l'agenzia laziale è in ferie!
– i biglietti, come sostengono diversi tifosi che ci hanno scritto in Redazione, questa mattina il biglietto per il settore ospiti di Firenze da box office (punto ticketone) di Napoli lo hanno regolarmente acquistato esibendo la ricevuta delle Poste Italiane!

Il Ministero dell'Interno ha voluto fortemente la tessera del tifoso ma si è alla vigilia della prima giornata di campionato con una partita a rischio come Fiorentina-Napoli e c'è ancora tanta confusione, con l'agenzia che deve inviare le famose tessere in ferie!

A confermare il tutto è il Questore di Napoli, Dott. Santi Giuffè, è intervenuto oggi sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco le sue dichiarazioni: “La ticketone sa benissimo che il settore ospite dell’Artemio Franchi per domenica prossima sarà chiuso in occasione di Fiorentina-Napoli. I tifosi che hanno acquistato già il biglietto avranno motivo, eventualmente, di rivalersi con la ticketone. Lo hanno messo in vendita, evidentemente, nell’eventualità che i tifosi del Napoli avessero la tessera del tifoso, ma i sostenitori azzurri non ce l’hanno perché non l’abbiamo rilasciata e nessuno ci ha chiesto di rilasciarla, che sia chiaro. A noi nessuno ha chiesto di accertare se il signor “x” può avere la tessera del tifoso. Non si tratta di nessuna decisione presa da qualcuno: si sa che per andare in trasferta occorre la tessera e se non c’è la tessera non può esserci alcuna novità. Il timore di tessere del tifoso false? Per avere un falso, occorre avere un originale. E, allo stato, non abbiamo originali. Dico solo che non ho tessere del tifoso rilasciate perché nessuno ce le ha chieste. Anzi, siamo stati noi solerti a chiedere di mandarci informazioni. E la società laziale che deve trasmettercele è in ferie fino al 23, dubito che queste informazioni arriveranno. Forse, quando la società ha emesso i biglietti, prevedeva che ci fosse qualcuno che avesse la tessera, ma sono conversazioni che non riguardano me ed è un altro discorso. Chiariamo che il settore ospiti non sarà chiuso nel senso vecchio del termine, quando c’era una determinazione dell’Osservatorio. Se domenica dovesse arrivare un tifoso con la tessera, sarà aperto. Il settore ospite accoglierà solo persone con le tessere che, allo stato, non ci sono. La Società Calcio Napoli? Ha favorito la richiesta della tessera del tifoso, ha fatto delle convenzioni con gli Autogrill ed altri esercizi e c’è un atteggiamento collaborativo. E’ sui tempi che non ci siamo. Apprensioni per la prossima stagione? Se tutti saremo collaborativi e tutti ci convinceremo che per andare in trasferta ormai ci sarà bisogno della tessera del tifoso, tutte le apprensioni scemeranno e si normalizzeranno. Le novità creano sempre momentanee confusioni, ma con la calma si farà tutto”.
Redazione NapoliSoccer.NET
 

6 Commenti

  1. come al solito i tifosi del Napoli sono sempre discriminati!!…
    sul sito della ticketone, c’ è scritto che solo per i tifosi del Napoli è d’ obbligo della tessera del tifoso….per tutte le altre tifoserie è possibile anche usare un documento sostitutivo della tessera… ancora deve iniziare il campionato, già ci vogliono limitare e soprattutto vogliono penalizzare la squadra!! hanno già paura di noi…come ha detto Vocalelli…vinceremo lo scudetto nonostante ciò…

  2. se quello che dice Raffaele è vero, cioè sul fatto che gli altri tifosi possono usare anche un documento sostitutivo alla tessera questo è razzismo puro penso che adesso la società si deve far sentire altrimenti saremo sempre penalizzati. cmq sempre forza Napoli

  3. IL discorso è di facile lettura ,, hanno deciso questo sapendo che partiranno tantissimi tifosi ugualmente ,ovviamente una volta a Firenze ci sono 2 cose da fare o dentro lo stadio o fuori lo stadio, tutti possiamo immaginare cosa succederebbe se non fanno entrare diciamo che ne bastano 300 belle facce per spaccare il mondo !!
    Ovviamente a questo volevo arrivare con il mio pensiero e sicuramente a cio’ aspirano i vertici della federcalcio cioè mandiamoli intrasferta una volta e poi proibirgli tutte le altre.
    E’ successo l’ anno scorso a Roma ( e lo sapevano !!) succedera’ quest’ anno a Firenze in pratica con una partita ci puniranno per il resto del campionato !!!

  4. vogliono soltanto provocare incidenti….per poter dire male di napoli e dei napoletani…anke con la tessera nn cambierà nulla…..dopo il nominale cancellate tv a circuiti kiusi stuart, tornelli..ora la tessera…quanti ci mangiano….meno male ke manca poco….e maroni se ne va..

  5. Raga ma se loro nn vogliono che andiamo a Firenze,nn andiamo ma nn perche nn vogliamo seguire il nostro Napoli ma per dimostrare a sti vikinghi che noi siamo delle persone super educate e intelligenti….a cosa serve partire e spaccare il mondo, rompere le p……e a tifosi come me che ama seguire il napoli ma per guardare le partite non per rompere la faccia a gli sbirri…..FORZA AZZURRI SE TUTTO ANDRA BENE ALLA PRIMA FORSE CI PERMETTERANNO DI SEGUIRVI OVUNQUE SE SBAGLIEREMO COME PENSO ADDIO TRASFERTE…

LASCIA UN COMMENTO