Napoli sonda Ledesma! Pronti 6 milioni di euro!

22
317

Secondo quanto riportato da  "il mattino" il Napoli sarebbe pronto a sferrare l’attacco definitivo per Ledesma. Il calciatore in forza alla Lazio da tempo è sul piede di guerra con la società capitolina e De Laurentiis sterebbe pensando di soffiarlo all’Inter e alla Juve. La valutazione è di circa 6 milioni di euro.
Redazione Napolisoccer.Net



22 Commenti

  1. bo io a voi tifosi non vi capisco vi entusiasmate per ledesma che e il doppione di cigarini e allora dico io a questo pnto non era meglio tenersi cigarini che è anche piu giovane?visto che ha fatto ieri contro il barcellona cigarini?

  2. ragazzi questa è1bufala giornalistica LEDESMA in tempi non spostetti disse che si muoveva dalla LAZIO solo per una BIG….ossia MILAN-INTER-JUVENTUS ****. eeeeeee poi qst giocatore a me non entusiasma per niente è lento peggio di CIGARINI preferisco giocatori funzionali al gioco di MAZZARRI ossia INLER opp se non si può arrivare allo svizzero si vocifera di BIAGIANTI bel giocatore…non dimentichiamoci di SOSA altro giocatore funzionale al gioco del mister !!!

  3. abbiamo svenduto Cigarini per poi tentare di prendere Ledesma?!?!?!
    deve essere una bufala. non possono essere tanto tonti. non ci credo, ho troppa fiducia per pensare che facciano una simile stupidata.
    per carità niente contro Ledesma che è forte ma ci sarebbe veramente da chiedersi qual’è la strategia di acquisti della società….

  4. sono d’accordo con sery69…
    prendere ledesma svendendo cigarini significherebbe essere incompetenti e di certo non lo e’ la societa’…
    io farei i salti di gioia per inler piuttosto…
    serve gente cosi al napoli…

  5. ma io mi chiedo se ci siete o ci fate.
    siamo in europa, fra pochi giorni disputiamo una gara di andata di europa league e abbiamo una squadra che lo scorso campionato ha mancato per un soffio i preliminari di champions.
    abbiamo buoni elementi con ampi margini di miglioramento. Il mercato ancora non è finito ed il campionato ancora non è iniziato. Io mi chiedo, di cosa vi lamentate? il presidente vuole vincere come tutti noi; perchè più vince più il napoli diventa una società dove conviene investire e più si investe più arrivano i campioni. é un circolo virtuoso che tutti quelli dotati di raziocino capiscono che è perseguito dal nostro aurelio. FORZA NAPOLI. SEMPRE.

  6. Cigarini non doveva andare via Ledesma? c’è lo sognamo, andra sicuramente in altre scquadre mentre noi dobbiamo cercare un centrocampista…… prima che inizi il campionato

  7. concordo con emanuele e napolimania…vi sapete solo lamentare,per voi sn buoni presidenti come corbelli e naldi!!!biagianti è veramente un buon giocatore e nn mi dispiacrebbe averlo..e poi da quantità e qualità e a mazzarri servono giocatori come lui!!forza napoli!!tutti sapientoni siamo!!

  8. Ledesma è uno dei giocatori più sopravvalutati degli ultimi anni. Essendo pure più lento di Cigarini (unico vero suo difetto), davvero sarebbe incomprensibile uno scambio del genere (diverso il caso di Inler, titolare nella sua nazionale e con ben diverse prospettive di crescita). Io ai Mondiali di registi più forti e molto probabilmente pure meno costosi di Ledesma ne ho visti davvero tanti (già il pelato che ha tolto il posto a Gargano ci avrebbe fatto molto comodo).
    A proposito di Cigarini, aveva qualità indubbie (viste ad esempio contro la Juve) ed è stato assurdo non concedergli un’altra occasione: di giocatori che hanno avuto una prima stagione no ne abbiamo visti tanti, sia affermati campioni sia giocatori di medio livello (qualcuno ricorda il disastroso e fischiatissimo Corradini iniziale e quello dello scudetto?) e non è chiaro perchè ad esempio a Dossena (che ha deluso molto di più) si concede un altro anno e a lui no. Altra cosa per me incomprensibile è la formula del diritto di riscatto a favore del Siviglia: se delude ce lo ridanno e se invece esplode (e l’inizio già fa pensare più alla seconda possibilità..) se lo tengono.
    Siamo una squadra ormai ricca e certamente come tifosi non possiamo lamentarci dei soldi spesi in questi anni, ma bravi presidenti non ci si improvvisa e per me Dela non lo è. Pantaleo Corvino o Marotta ci volevano, non Bigon. Inoltre la netta sensazione è che non sia l’allenatore che detta le scelte di mercato e questa è un’altra nefasta caratteristica che accomuna le squadre che non vinceranno mai nulla.

  9. Credo che sia la solita c…..a di meta’ agosto ma oramai non ci casca piu’ nessuno o ……forse vista l’incompetenza di quei tre che mi senbrano i tre moschettiei all’incontrario è incredibilmente vera!????? speriamo che non sia cosi’ Ciao !

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here